Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Contadini e contadini dichiarano guerra al governo dei Paesi Bassi

Questa settimana gli agricoltori olandesi hanno guidato i loro trattori sulle strade dell’Olanda e Chiusi i centri di distribuzione In segno di protesta contro la prevista chiusura degli allevamenti per ridurre le emissioni di azoto. Questa crisi che Colpisce anche l’aviazione o l’edilizia e mette alla prova il governo di Mark Rutte. Alcuni sono venuti in un convoglio all’Aia per protestare davanti al Palazzo del Governo, altri hanno chiuso i centri di distribuzione alimentare dei supermercati con trattori e persino un divano e un tavolo per trascorrere la protesta più comodamente. È stata una settimana lavorativa in cui il settore agricolo ha minacciato di “bombardare” i Paesi Bassi.

Finora le proteste hanno causato disagi limitati e Alcuni scaffali dei supermercati sono rimasti quasi vuotiMa soprattutto destano grande preoccupazione nel parlamento olandese, in pausa da venerdì, e nell’esecutivo, perché la soluzione sembra difficile.