Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Cinque trucchi per far funzionare più velocemente il tuo vecchio telefono Android

I vecchi telefoni Android hanno molte opzioni per gli utenti per migliorare le prestazioni.

Ovviamente, i telefoni cellulari hanno una vita utile, all’incirca due o tre, e sebbene siano fisicamente impeccabili, le loro prestazioni non saranno le stesse a causa di vari motivi come aggiornamenti di applicazioni o software.

Prima di scegliere di cambiare telefono, ci sono diversi modi per migliorare la velocità e la stabilità con cui funziona il telefono per prolungarne la durata.

Questo è il primo passo che ogni utente deve compiere. Vai su Impostazioni, quindi su Sistemi e inserisci l’opzione Aggiornamenti per scaricare o verificare se è disponibile l’ultima versione.

Questo viene fatto perché il software del dispositivo visualizza spesso un errore e questa potrebbe essere la radice del problema, interessando le app di terze parti o le loro app.

Inoltre, avere il telefono con l’ultima versione garantisce che sia nelle migliori condizioni di sicurezza possibili fornite dal produttore e Il GoogleGestore del sistema operativo. Ciò consente una barriera ottimale per evitare qualsiasi malware che influisca sulle prestazioni mobili.

Potresti essere interessato:

I vecchi telefoni Android hanno molte opzioni per gli utenti per migliorare le prestazioni.
I vecchi telefoni Android hanno molte opzioni per gli utenti per migliorare le prestazioni.

Uno dei problemi più comuni con i telefoni cellulari più vecchi è la loro prestazione nelle applicazioni, specialmente in Mezzi sociali. Queste piattaforme vengono costantemente aggiornate e aggiungono funzionalità che gravano sui telefoni meno recenti a causa dell’elaborazione e dell’utilizzo della RAM.

Parallelamente, il consumo della batteria di queste applicazioni è solitamente elevato, il che è un duro colpo per le periferiche più vecchie perché non hanno più la stessa capacità di autonomia e non sono ottimizzate per tali carichi di lavoro.

READ  L'elicottero della creatività ha effettuato il suo primo volo storico sulla superficie di Marte

Un’alternativa per risolvere il problema è cercare versioni lite dei social network. Sebbene queste opzioni abbiano un design più semplice e una navigazione più difficile, le loro prestazioni sui telefoni cellulari meno recenti saranno più stabili perché consumano meno risorse.

Un’altra opzione è accedere ai social network dal browser, il che aiuta molto a ridurre il consumo energetico, risparmiare spazio di archiviazione e fornire un’esperienza più confortevole.

Gran parte dei problemi di prestazioni è dovuta al fatto che gli utenti hanno molti contenuti archiviati sui dispositivi mobili, poiché li utilizzano da molto tempo.

Tuttavia, è importante eseguire la pulizia ogni tanto per assicurarsi di non avere file spazzatura, cache non necessaria e app inutilizzate. Tutto si somma a poco a poco e diventa un problema nel tempo.

Una cosa che fanno in pochi è eliminare i contenuti di backup creati da determinate app, ad esempio WhatsApp, che salvano un file aggiuntivo per ogni audio, foto o video ricevuto e inviato. Spesso questo non è necessario su un telefono e lo spazio che occupa è significativo.

Per eliminarlo, vai su File Manager > Tutti i file > Memoria interna > Android > Media e appariranno le cartelle delle app che salvano il contenuto del backup.

Potresti essere interessato:

I vecchi telefoni Android hanno molte opzioni per gli utenti per migliorare le prestazioni.
I vecchi telefoni Android hanno molte opzioni per gli utenti per migliorare le prestazioni.

Nel caso in cui non desideri eliminare foto, video e telefoni Android associato all’applicazione Comando S Immagini A partire dal Il Googlelì puoi trasferire tutto questo contenuto in modo che venga salvato nel cloud e non occupi memoria nel telefono cellulare.

READ  Un fantastico sparatutto post-apocalittico scaricabile gratuitamente per un periodo di tempo limitato

Inoltre, è un’opzione che garantisce che le foto non vadano perse anche se il telefono viene danneggiato o rubato.

È l’ultima opzione. Se il cellulare è ancora lento dopo aver fatto tutto quanto sopra, è meglio scegliere di ripristinare le impostazioni ai valori predefiniti. Ciò eliminerà eventuali bug o problemi di prestazioni e tutto tornerà come è iniziato al momento dell’acquisto.

In questo modo ti costringerai a eseguire il backup dei contenuti salvati e dovrai reinstallare tutte le tue app, ma migliorerà sicuramente la tua esperienza utente.

Continuare a leggere: