Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Cile: Gabriel Boric inaugurato minuto per minuto | “Faremo del nostro meglio”, ha detto il nuovo presidente.

Gli ospiti arrivano al pranzo d’onore

Dopo la cerimonia di inaugurazione, il nuovo presidente si è trasferito a La residenza presidenziale di Cerro Castillo, nella città di Viña del Mar, dove si terrà il pranzo d’onore. Al pasto parteciperanno leader stranieri e altri leader di spicco. Gli unici che terranno un discorso saranno il presidente argentino Alberto Fernandez e lo stesso Borek.

I nuovi presidenti del Senato e della Camera dei Deputati del Cile

Il giorno del cambio di leadership presidenziale Furono nominati anche i nuovi poteri del Congresso cileno.

Il Eletto Senatore Cileno Alvaro Elisalde (Partito Socialista) presiedere il Senato. Dopo le elezioni, con 35 voti, Elizalde è stata responsabile della consegna della fascia presidenziale a Borek.

Intanto il Elezione della Camera dei Rappresentanti Raúl Soto (Partito della Democrazia) come nuovo presidente fino al 21 ottobre 2022, con 88 voti favorevoli. Claudia Meeks e Alexis Sepúlveda saranno vicepresidenti della commissione.

Le prime parole di Borek da presidente

Borek ha risposto in una breve lettera alla stampa con un “grande senso di responsabilità” e ha chiesto come si sentiva. “Faremo tutto ciò che è in nostro potere per affrontare le sfide che dobbiamo affrontare nel nostro Paese”.Lo ha detto il presidente prima di salire sulla decappottabile in cui è stato trasportato, accompagnato dai granatieri a cavallo.

I nuovi ministri del governo hanno prestato giuramento

L’inaugurazione si è conclusa con Borek che ha prestato giuramento dei ministri: “Sono molto orgogliosa di questo governo, perché ci sono più donne che uomini, grazie al movimento femminista. Non dimentichiamo mai che dobbiamo noi stessi al popolo cilenodisse il capo.

“Davanti al popolo e al popolo cileno, ti prometto di sì”

Pochi minuti prima delle 12:30, il presidente entrante del Cile, Gabriel Borek, è entrato nella Sala d’Onore del Congresso Nazionale, Dove il pubblico lo ha salutato con un grande applauso. Sul podio è stato accolto dal presidente uscente, Sebastian Pinera.

La senatrice Elisalde, Presidente del Senato, ha iniziato a leggere il verbale. “Signor Presidente eletto, giuri o prometti di ricoprire la carica di Presidente della Repubblica e di attuare la Costituzione e le leggi del Cile”, ha detto davanti al presidente eletto.

“Davanti al popolo e ai popoli del Cile, sì, lo prometto”, rispose Borek.

La prima foto della squadra del governo Borik

Le 14 donne e i 10 uomini che compongono il governo del nuovo governo cileno sono già nel luogo in cui Gabriel Borek assumerà l’inaugurazione presidenziale. “Inserisci la nostra prima foto ufficiale come squadra governativa”, Il prossimo presidente lo ha condiviso attraverso i suoi social network. Borek ha allegato la foto con il cartello “Citizen Change”.

Alberto Fernandez è già in Cile per rilevare Borek

Questa mattina il presidente argentino è arrivato a Santiago del Cile per partecipare, e poi per tenere, alla cerimonia di inaugurazione del presidente cileno Gabriel Borek. Incontri bilaterali con i suoi omologhi peruviani, Pedro Castillo; È la Bolivia Luis Ars. Fernandez si trova già nella città costiera di Valparaíso, 120 chilometri a nord-ovest della capitale, dove si trova il Congresso cileno, dove la cerimonia di consegna si svolgerà a partire dalle 12.00.

Successivamente, il presidente argentino parlerà al pranzo d’onore del nuovo presidente cileno, che si terrà presso la residenza presidenziale di Cerro Castillo, nella città di Viña del Mar. a quel banchetto, Entrambi i presidenti saranno gli unici oratori a un brindisi. È un ‘gesto straordinario e di grande valore’ dal presidente argentino”, lo ha confermato il ministero degli Esteri argentino.

READ  L'esplicito riconoscimento da parte del Regno Unito dei soldati ucraini

Il Senato ha fissato la data per la consegna della fascia presidenziale al nuovo presidente

All’incirca al momento dell’inaugurazione, il Senato ha precisato che eÈ stato il senatore socialista Alvaro Elizalde a mettere finalmente la squadra di O’Higgins su Gabriel Borek. Elizalde è stata eletta presidente del Senato alle 11:10, dopo che diversi senatori hanno convocato il processo opponendosi all’accordo raggiunto all’ultimo minuto giovedì dopo lunghe e ardue trattative.

Alcuni hanno anche espresso stamattina di non voler votare sulla nomina perché non era stato loro chiesto dell’accordo. Tuttavia, La votazione si è svolta ore dopo, quasi in tempo, in un’atmosfera tesa.

L’accordo ha dato il sostegno unanime dei seggi del partito socialista per assumere la posizione di leadership durante il primo anno, con Luz Ebensberger, senatore dell’UDI, a destra), come vicepresidente.

Borek ha ricevuto i presidenti dell’America Latina

Prima di assumere la carica presidenziale, Gabriel Borek ha salutato i leader della regione come un gesto per “mantenere instabili relazioni diplomatiche” e “stabilire una visione globale e cooperativa” tra tutti i paesi del continente.

Presidenti della Repubblica Dominicana, Luis Abenader. Perù, Pedro Castillo; Ecuador, Guillermo Lasso; Il Paraguay, Mario Abdo, così come i vicepresidenti del Brasile, Hamilton Mourao e dell’Honduras, Salvador Nasrallah Salom, sono stati tra i leader politici che hanno incontrato Borek prima del suo insediamento alla presidenza del Cile.

Stabilire una visione globale e collaborativa è essenziale per mantenere relazioni diplomatiche regolari. In data odierna Abbiamo incontrato rappresentanti di diversi paesi per portare avanti questo percorso. Grazie a tutte le autorità per essersi unite a noi Prima di assumere la presidenza, ha ringraziato Borek.

Pinera è entrato per l’ultima volta nel Palacio de La Moneda come presidente

Il presidente uscente del Cile, Sebastian Pinera, è arrivato venerdì mattina al Palazzo La Moneda, dove è stato accolto per l’ultima volta dalla Guardia Presidenziale. Nelle sue ultime ore da presidente, ha detto che è con “Sentimenti contrastanti”: con una certa “nostalgia” e anche “un senso del dovere adempiuto”.

READ  Il Premio Nobel per la Medicina è stato assegnato a David Julius ed Erdem Patbutian

Pinera desiderava Gabriel Boric “buona fortuna” Nel governo, che entrerà in carica venerdì. “Spero che abbia quello che tutti noi vogliamo fare quando saremo in carica: la saggezza per trovare le strade giuste, la forza per promuovere le riforme necessarie e la resilienza per resistere alle avversità”, ha detto il presidente uscente.

Inizia la giornata di Borek

Gabriel Borek ha iniziato oggi cambiare guida in a Incontro con il sindaco Macarena Ripamonte e i leader di quartiere di Vina del Mar.

Borek ha testimoniato sul profilo che intende stampare per il suo governo. Storicamente, Cerro Castillo è stato limitato alle autorità. Oggi iniziamo questa giornata importante condividendo la colazione con il sindaco”.in merito all’incontro da lui tenuto al Palazzo Presidenziale di Viña del Mar.

Lo ha fatto notare il presidente Le autorità di quella città “rappresentano la forza e l’unità che ci hanno portato a questo momento”..

Il programma dell’inaugurazione di Borek, ora per ora

8.30 – Colazione al Palazzo Presidenziale di Cerro Castillo, con i capi di quartiere di Viña del Mar.

10.30 – Ritratti ufficiali con il suo gabinetto e governatori nel cortile del Palazzo Presidenziale a Cerro Castillo.

12.00 – Cerimonia del cambio di leadership presidenziale del Cile nella Sala d’Onore del Congresso Nazionale, nella regione di Valparaíso

12.45 – giuramento dei nuovi ministri

14:00 – Un pranzo d’onore per il nuovo presidente cileno presso la Residenza Presidenziale di Cerro Castillo, con la partecipazione di capi di stato stranieri.

18.00 – Trasferimento nell’area metropolitana e visita di Alameda.

19:00 – Primo discorso ufficiale da Plaza de la Constitución, davanti al Palacio de La Moneda

20:00 – Saluti delle alte autorità cilene, delegazioni estere non guidate da Capi di Stato e/o di Governo e Vicepresidenti