Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Carapaz, Caicedo e Cepeda condividono il sogno di EF Education-EasyPost

Jonathan Caicedo (a sinistra), Richard Carapaz e Alexandre Cepeda a Quito. Foto: Carlos Rojas/EL COMERCIO

Riccardo Carapaz È stato stimato che ora condivida una squadra con Jonathan Caicedo e Alexandre Cepeda, ciclisti che “attraverso percorsi diversi” hanno raggiunto l’apice dello sport professionistico e ora fanno parte del EF Education-EasyPost.

I tre erano a Quito, per la presentazione locale della squadra nel pomeriggio del 19 gennaio 2023.

saranno dentro Campionati nazionali su strada che si terranno a Tulcantra il 10 e il 12 febbraio.
Questo sarà l’inizio ufficiale della stagione che li porterà poi in Europa, per le più prestigiose manifestazioni di ciclismo su strada del mondo.

“La nostra preparazione è già iniziata e saremo nel campionato nazionale”, ha confermato Aleksander Cepeda, 24 anni, entrato a far parte della squadra nell’agosto 2022.

Cepeda ha sottolineato che l’obiettivo è che uno dei tre vinca il campionato nazionale.

Di nuovo compagni

“È una grande fortuna avere qui i miei compagni di squadra, possiamo condividere gli allenamenti”, ha detto Richie di Jonathan Caicedo e Alexander Cepeda.

Tre ecuadoriani, stessa cosa addormentatoCaicedo, a sua volta, ha indicato il calendario che dovranno affrontare nel 2023.
Tutti e tre sperano di aggiungere vittorie alla loro carriera in questa stagione.

Tour de France, obiettivo

“Abbiamo grandi obiettivi con la squadra, nel mio caso lo è Giro di Francia. Abbiamo un team che ci supporta al 100% in questo sogno”, ha confermato Richie.

La campionessa olimpica ha ricordato che loro tre hanno iniziato nella scuola da lei formata Juan Carlos Rosero (+) A El Playón de San Francisco, a Sucumbios.

“Siamo felici di riorganizzarci, perché abbiamo iniziato nella stessa scuola e ora siamo in EF”, ha spiegato Richard Carapaz.

READ  Il gruppo di ginnastica ritmica vince il bronzo nel mondo e si svolge a Parigi 2024 - più sport

Al momento è stato confermato che la “Locomotora del Carchi” sarà presente Giro di Francia, nel mese di luglio. Sarà la terza volta che viene testata al Tour, visto che è arrivata terza nel 2021.

Il programma di Cepeda e Caicedo sarà confermato nelle prossime settimane.

Carapaz, la leggenda del ciclismo

Ciò che Carapaz ha realizzato nel ciclismo su strada è straordinario. Campione olimpico a Tokyo 2020 e vincitore del Giro d’Italia 2019, carchense è uno dei pochi ciclisti della storia a salire sul podio tra i primi tre.

Quando è arrivato terzo al Tour de France 2021, è diventato il 20° ciclista della storia a salire sul podio in tutte e tre le gare. Prima di allora, è stato secondo alla Vuelta a España 2020 e campione del Giro 2019. Inoltre, è arrivato 4° al Giro 2018 e secondo al Giro 2022. Incredibile!

Carapaz ha corso 10 volte nei Grandi Giri, di cui si è ritirato solo nell’edizione 2021 della Vuelta.

5 volte ha partecipato al Giro di Spagna (2017, 2018, 2020, 2021, 2022)

3 volte al Giro d’Italia (2018, 2019 e 2022)

Due volte Tour de France (2020 e 2021)

Nel suo curriculum conta già 17 vittorie da professionista, compresa la medaglia d’oro a Tokyo 2020.

Ha vinto sei tappe nei Grandi Giri

L’ottava tappa del Giro d’Italia 2018

Tappe 4 e 14 del Giro 2019

Tappe 12, 14 e 20 del Giro di Spagna 2022

Jonathan Caicedo

Jonathan Cleaver Caicedo, 29 anni, vince la terza tappa della corsa Italia 2020.

È stato con EF Education-EasyPost per 5 stagioni

Ha partecipato a sei grandi tour:

4 volte al Giro d’Italia (2019, 2020, 2021, 2022)

READ  La difficile decisione è condivisa da Lionel Messi e Julian Alvarez

Due volte al Giro di Spagna (2021 e 2022)

Concludi il Giro 2019 e 2020. Anche la Vuelta 2022.

Alessandro Cepeda

Jefferson Alexander Cepeda, 24 anni, è entrato a far parte di EF Education nell’agosto 2022.

Il ciclista di El Playón di San Francisco ha partecipato tre volte al Giro d’Italia (2020, 2021 e 2022). Nel 2020 si è classificato 78. In tutte e tre le occasioni ha corso per l’Androni d’Italia.

È stato campione nazionale su strada nel 2021.


Visita i nostri portali: