Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Candidato italo-argentino che propone “dare potere agli italiani nel mondo” « Diario la Capital de Mar del Plata

Marcelo Bomrad vuole raggiungere il Parlamento italiano a nome del Sudamerica. È il candidato senatore de “La Lega” e il suo obiettivo principale è “dare potere agli italiani nel mondo”. Nella sua recente visita a Mar del Plata, non ha esitato a dire: “Non permetteremo loro di limitare la cittadinanza”.

Interrogato sulle principali proposte della coalizione di cui fa parte, Bomrad ha commentato che essa “cerca di costituzionalizzare lo Ius Sanguinis per garantire la cittadinanza italiana a figli e nipoti”.

Un’altra grande idea è “il saldo dei titoli esteri per facilitare la migrazione verso l’Italia”. E cercare di creare un ministero degli italiani nel mondo “per promuovere la cura all’estero”.

Bomrad era un ingegnere industriale presso l’Università di Buenos Aires e in seguito ha completato un MBA ad Harvard. È il fondatore e creatore di aziende biotecnologiche. È sposato e ha 3 figli.

“Sono italiano di 4a generazione. Fin da piccolo ho sentito un forte legame con le mie origini lombarde, piemontesi e venete. Stavo viaggiando in Italia per votare nel 2001, prima che fosse fatto dall’estero”, ha detto.

È membro del Consiglio di Amministrazione e del Comitato Esecutivo della Camera di Commercio Italiana in Argentina, la più antica al mondo fuori dall’Italia, e dirigente dello Sportivo Italiano (Associación del Calcio Italiano in Argentina). Collaboratore di Quotidiano L’Italiano.

“Il prossimo parlamento italiano deciderà il futuro della legge sulla cittadinanza e la possibilità di facilitare le nomine consolari”, ha detto Bomrad. E ha aggiunto: “Buttare la busta elettorale nella spazzatura aumenta le possibilità di apportare modifiche all’attuale legge sulla cittadinanza e impedisce che l’attenzione diplomatica migliori. Sprecare voti eleggendo partiti irrilevanti a Roma ha lo stesso effetto.

READ  Corona virus in Europa: proteste di massa contro pass sanitari e carceri | Manifestazioni in Italia, Francia, Regno Unito e Grecia

“Se hai una busta nella posta, vota per Francesca di Nadal deputata e me Marcelo Bomrad senatore del partito che ha bloccato la sostituzione di Ius Sanguinis nel 2015 e nel 2022. Il ministero degli Italiani nel mondo riduce i consolati aumentando i turni, e il programma per riconoscere automaticamente i temi di studio con l’Italia Inserzionisti pubblicitari Sul ballottaggio dei rappresentanti ho scritto De Nadal e sul ballottaggio dei senatori Bomrad”, ha chiesto il candidato.