Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Calo Rivero ha testimoniato per oltre 4 ore nel processo contro Darthes

Calo Rivero testimonierà alle 14:00 dal consolato argentino a Roma.

Attrice e modella Calo “Dignity” Rivero Lo ha annunciato mercoledì nella capitale italiana, RomaNel processo che seguì in Brasile, Juan Darzes, accusato di violenza sessuale dall’attrice Thelma Fardeen, denunciata quasi tre anni fa per un evento avvenuto in Nicaragua quando lei aveva 16 anni e lui 45.

per impostazione predefinita, Ha testimoniato per quattro ore dal consolato argentino a Roma Dove lavora, secondo il suo avvocato Raquel Hermida Linda, ha riferito Tellam.

Rivero, che ha denunciato pubblicamente Darthes per violenza sessuale, ha raccontato il suo caso alla giustizia brasiliana.

Dopo l’accusa, l’attore ha presentato un caso di “risarcimento” nel 2018.

Rivero ha menzionato per la prima volta pubblicamente la sua improvvisa partenza dal romanzo “Dolce Amor” nel 2012, di cui è stata protagonista insieme a Darthes.

Mentre, Era attesa questo pomeriggio la dichiarazione dell’attrice Anita Ko, che nel 2018 ha elencato sui siti di social network gli abusi subiti dall’attore quando hanno registrato, nel 1999, il nastro “Jasoleros”.

Rivero e Anita Ko fanno parte degli undici testimoni che testimonieranno virtualmente.

Il primo giorno del processo

Ieri, durante il primo giorno del processo per stupro aggravato, il crimine di cui è accusato Darthes in Brasile, Fardeen ha rilasciato una presunta dichiarazione davanti alla giustizia brasiliana per quattro ore, fino alle 20:30, per la sua denuncia per stupro. Fatto contro l’attore nel 2018.

“Sono così stanca, felice e orgogliosa di essere riuscita ad arrivare non solo qui, ma anche per tutti noi, e grata di ascoltare le nostre parole in tribunale”, ha detto Fardeen mentre lasciava l’unità specializzata del pubblico ministero sulla violenza contro le donne.

READ  Susana Jimenez: Ultime notizie del suo ricovero

Ha concluso: “È già successo. Tutto quello che ho in mano, tutto quello che posso fare, l’ho fatto. Oggi sono venuto e ho preso questa borsa che lascio alla giustizia; voglio confidare nella giustizia”.

Nel 2018, l’attore ha fatto causa a Rivero per “danni e perdite” in seguito Lo denunci per molestie sessuali.

Rivero ha fatto pubblicamente riferimento alla sua improvvisa partenza da Dolce Amore, nel 2012, come protagonista del romanzo insieme a Darthes.

Nel caso di Anita Co, l’ha denunciata penalmente e ha intentato una causa per insulti, perché nel 2018 ha riferito sui suoi social network di abusi da parte dell’attore quando, nel 1999, hanno registrato il nastro “Gasoleros”, ma l’attrice è stata espulsa .

Anita Ko rende la sua testimonianza dalla sede dell'unità finanziaria specializzata nella violenza contro le donne
Anita Co. testimonierà presso la sede dell’Unità finanziaria specializzata in violenza sulle donne.

La denuncia di Thelma Fardeen

Martedì scorso, durante la prima giornata del processo per “stupro aggravato”, a Il crimine di cui è accusato Darthes in Brasile, Fardeen ha rilasciato un’ipotetica dichiarazione alla giustizia brasiliana per quattro ore, a partire dalle 20:30, per la denuncia per abuso che ha presentato contro l’attore nel 2018.

“Sono così stanca, felice e orgogliosa di essere riuscita ad arrivare non solo qui, ma anche per tutti noi, e grata di ascoltare le nostre parole in tribunale”, ha detto Fardeen mentre lasciava l’unità specializzata del pubblico ministero sulla violenza contro le donne.

Ha concluso: “E’ finita. Tutto quello che avevo in mano, tutto quello che potevo fare, l’ho fatto. Oggi vengo a prendere lo zaino che lascio per la giustizia; voglio fidarmi della giustizia”.