Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Cafiero incontrerà imprenditori di aziende tecnologiche

Domani alle dieci ci sarà l’incontro tra il cancelliere Santiago Kavero e Rappresentanti di aziende argentine basate sulla tecnologia, Per, come detto, recensire il tour europeo di queste compagnie. Questo incontro fa parte del lavoro sviluppato con ministro degli Affari Esteri Che cerca di formare queste aziende e internazionalizzarle in modo competitivo.

La prima meta del business tour è stata Madrid, partecipando a una nuova edizione di Vertice Sud, che è un incontro di riferimento per l’ecosistema dell’imprenditorialità e dell’innovazione nell’America iberica e un punto di incontro per molte aziende del settore dell’Europa meridionale e dell’America Latina.

Più tardi, in Italia hanno partecipato a Associazione Innovazione, forum tenutosi a Sorrento che ha riunito start up e fondi di venture capital dei paesi membri del Gruppo dei Venti. Da parte loro, hanno partecipato a Roma agli incontri di gruppo e bilaterali organizzati dall’Ambasciata argentina, dal Consolato generale e dal Centro di promozione di Milano.

Alla fine del tour, tutti gli uomini d’affari hanno evidenziato il lavoro del consulente, dalla definizione di un’agenda strategica alla comunicazione con attori privati ​​e pubblici.

Tuttavia, durante questo viaggio Necessità di trattare il mercato dell’UE come uno spazio commerciale comune. Pertanto, l’obiettivo principale dell’incontro di domani sarà quello di ampliare l’agenda con il settore per promuovere l’esportazione dell’economia della conoscenza, un’area in cui l’Argentina ha un vantaggio grazie ai suoi giovani professionisti e alla significativa crescita regionale delle aziende in questo campo. sezione. Al contrario, il Paese occupa una posizione di primo piano nella regione, con un alto potenziale di generazione di valore e occupazione, e nella capacità di esportare.

Nell’ambito del supporto fornito a queste aziende, Cafiero ha sostenuto che avrebbe fornito al settore sia il Ministero degli Affari Esteri che la rete delle ambasciate nel mondo per ottenere un maggiore impulso nelle opportunità che generano posti di lavoro reali, aprono nuovi mercati e rafforzano il Paese come fonte di conoscenza.

READ  Quattro province rappresentano il 74,7% delle rimesse inviate dai migranti Economia | notizia