Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Blocco mentale dell’ansia: cosa possiamo fare? – Salute e benessere

A volte, quando siamo in uno stato di estremo stress emotivo, è comune soffrire di blocchi mentali. Il cervello interrompe determinati processi come meccanismo di difesa.

L’handicap mentale dell’ansia è quello che ci lascia vuoti mentre parliamo. Si tratta di quel fenomeno psicologico che è in grado di impedirci di pensare con chiarezza e prendere decisioni. Questo fallimento del pensiero e del flusso dei pensieri è mediato da uno stato di estrema intensità emotiva in cui il cervello sente di aver raggiunto il suo limite.

È successo a tutti noi ad un certo punto. È anche fastidioso e inquietante. In molti casi, possiamo persino provare un certo senso di alienazione di fronte a ciò che ci circonda, noto come depersonalizzazione. Una condizione in cui ci sentiamo improvvisamente disconnessi dalla nostra mente senza capire veramente cosa sta succedendo.
Questa interruzione nell’elaborazione del cervello è direttamente correlata a stati di stress e ansia. Tuttavia, è anche legato a fatti psicologici come la bassa autostima e persino problemi medici come la fibromialgia. Lo analizziamo di seguito.

Blocco mentale dovuto all’ansia: definizione e cause
Incapacità di pensare o ricordare ciò che stavamo facendo o dicendo… Il danno mentale causato dall’ansia può essere sottile o durare per diversi giorni. In questi ultimi casi, una persona sperimenta una certa lentezza quando pensa. È come essere circondati da una certa nebbia mentale in cui è difficile lavorare, prendere decisioni, creare e persino interagire socialmente.

Così, nonostante ci troviamo di fronte a un fenomeno comune, lo sperimentiamo in modo molto limitato. Il blocco mentale dovuto all’ansia rende impossibile seguire i nostri processi o linee di pensiero, influenzando direttamente la capacità di rispondere. Questo fenomeno indica, ad esempio, l’incapacità di risolvere un test, di continuare la nostra presentazione orale in pubblico, o anche di ricordare dove stiamo andando durante la guida.

READ  La Cardiology Society and Health sta lavorando per aumentare la consapevolezza delle malattie cardiovascolari nelle donne

La prossima domanda che possiamo porci su questo argomento è: questi esperimenti sono seri? Ciò che è importante in tutti i casi è conoscere l’origine. Sebbene il fattore scatenante sia solitamente emotivo (ansia), può anche essere dovuto a una carenza nutrizionale (vitamina B12), non dormire a sufficienza o come effetto collaterale di un farmaco.

L’ansia disadattiva e il suo effetto sulla cognizione
L’ansia in questo momento è lo stato che più ci travolge e che fa scivolare tutto fuori dal nostro controllo. Tuttavia, questa realtà psicologica è parte integrante della nostra vita, serve a uno scopo ed è quindi necessaria. Tuttavia, il problema è che non lo gestiamo correttamente e diventiamo incapaci di adattarci.

Il lavoro di ricerca, come quello condotto presso l’Università del Maryland, indica che i disturbi d’ansia hanno un impatto significativo sulla cognizione (sui processi di pensiero). Pertanto, quando le emozioni sono molto intense e il cervello funziona solo in modalità di sopravvivenza, è comune soffrire di blocchi mentali. È un meccanismo di difesa contro tutti quei sentimenti di eccesso.

Pensare lentamente è come mettersi in standby. È un meccanismo difensivo per ridurre il carico emotivo eccessivo. Lo squilibrio tra i neurotrasmettitori è così grave che diverse regioni del cervello iniziano a fallire. Le regioni più colpite sono le regioni spazialmente orientate e la regione del lobo frontale, che ci consente di prendere decisioni.

Disabilità intellettiva dovuta all’ansia causata da fattori di personalità
L’ansia è spesso il risultato del nostro stile di personalità. Ad esempio, le persone molto idealiste soffrono di molti ostacoli mentali causati dall’ansia. Nel loro costante tentativo di prendersi cura di ogni dettaglio e lottare per l’infallibilità, è comune per loro andare a estremi malsani.
D’altra parte, la sindrome dell’impostore, che spesso si verifica a causa della bassa autostima, è un’altra causa. La sensazione di non essere in grado di svolgere il compito, di non essere abbastanza bravi o competenti, porta una persona in situazioni di grande intensità emotiva dove anche questi blocchi sono frequenti.
Cosa possiamo fare in queste situazioni?

READ  La "sparizione" che nel bel mezzo dell'epidemia ha provocato l'isteria nelle reti

Avere un blocco mentale di preoccupazione ogni tanto non è un problema. Queste esperienze tempestive ci ricordano solo la necessità di gestire un po’ meglio le nostre emozioni. Ora, se questo fenomeno è persistente, è necessario consultare uno specialista.
A volte può esserci un problema di salute. Inoltre, è interessante avere alcune semplici strategie per affrontare questi tipi di influenze psicologiche che sono regolate dallo stress o dall’ansia.

Conteggio
Quando rimaniamo bloccati senza sapere cosa stavamo dicendo o facendo, proviamo a ricordare cosa stavamo facendo prima o cosa ci ha portato in questa situazione. Ad esempio, se stiamo conversando con qualcuno e perdiamo un filo, è opportuno chiedere a quella persona l’ultima cosa che ci ha detto.

Immagina di ridurre la carica emotiva
L’ostacolo mentale dell’ansia non si risolve aggiungendo altra ansia. Dovresti cambiare l’approccio per ridurre l’intensità psicofisiologica.
L’ideale è praticare per pochi istanti la visualizzazione mentale: immaginare scenari tranquilli che permettano al cervello di riavviare e armonizzare la produzione di neurotrasmettitori.

Fai attività fisica moderata
Quando le emozioni sono alte, è opportuno ricorrere al movimento fisico. Camminare o correre aumenta l’ossigenazione del cervello, così come la produzione di serotonina ed endorfine.

In conclusione, proviamo a considerare l’ansia mentale come un campanello d’allarme. Ogni volta che lo sperimentiamo, dobbiamo renderci conto che dobbiamo iniziare a prendere le cose a un ritmo diverso.
Fonte: La mente è meravigliosa