Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Binotto chiede al controllo di gara di mettersi insieme e alla Ferrari gli chiedono un lavoro migliore

Il Gran Premio d’Italia si è concluso in modo deludente. La Formula 1 ha scommesso molto negli ultimi anni su intrattenimento e spettacolo Ciò ha modificato le regole e ha costretto i team a costruire auto che consentissero più abbonamenti stagionali e più modifiche alle regole potrebbero arrivare in futuro in modo che le gare non finissero più dietro la safety car.

A pochi giri dal traguardo, Daniel Ricciardo ha avuto problemi con la sua McLaren, rimasta in pista e L’ingresso della safety car ha richiesto più tempo del previsto, così come le manovre per rimuovere l’auto Con una leva, quindi non c’era tempo per ricominciare la gara ed è finita macchina dopo macchina, Non c’è possibilità di sorpasso.

Getty Images

Binotto chiede di controllare la corsa per ottenere un lavoro migliore

A causa di questa situazione, la gara è stata controllata da molti critici e tra le voci che sono saltate c’era quella del direttore della Ferrari, Mattia Bonito, che ha chiesto al controllo di gara di fare meglio il proprio lavoro Per evitare il tipo di blocco insapore che ci ha impedito di almeno un ultimo attacco di Leclerc su Verstappen.

Penso che sia semplice, devono solo fare meglio il loro lavoro. Hanno aspettato così tanto che arrivasse la safety car. So che ci sono stati molti cambiamenti nel controllo di gara e sono meno esperti, Ma questo dovrebbe migliorare durante la gara”.E il menzionato, va bene con Racingnews.

Mattia Binotto Ferrari F1
Getty Images

Alla Ferrari chiedono a Binotto di ridurre gli errori

Binotto è stato individuato per gli errori della squadra nelle gare precedenti, a causa di strategie errate che hanno facilitato il dominio di Max Verstappen, ma è stato appoggiato nella sua posizione da John Elkann, Team Principal Ferrari Chi ha chiesto prima della gara di Monza di fare un lavoro migliore ai box verso la fine della stagione in corso e nel 2023.

READ  Jorge Rial torna in tv dopo TV Nostra: su quale canale e quale programma condurrà

“Abbiamo grande fiducia in Mattia Binotto e apprezziamo tutto ciò che lui e i nostri ingegneri hanno fatto, Ma non c’è dubbio che il lavoro a Maranello, al box, al muro del podio e al volante deve migliorare”. Direttore indicato in base agli sport motoristici.

Binotto chiede al controllo di gara di collaborare e alla Ferrari gli chiedono di migliorare il suo lavoro
Getty Images

Questo vale per i meccanici, gli ingegneri, i piloti e ovviamente l’intero team dirigenziale, compreso il presidente (Binotto). Ci sono molti errori nell’affidabilità, nella leadership e nella strategia”. Ha aggiunto.