Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Benjamín Vicuña ha risposto alla possibilità di recitare in un film con Pampita

Benjamin Vicuna ha parlato della possibilità di recitare in un film con Bambita (Video: America)

Carolina Bambita Arduhin torna al cinema, e nei prossimi giorni inizia l’incontro per leggere la sceneggiatura, commedia romantica prodotta da Pampa Films.. Julie Novaro, la sua amica, lavorerà anche come produttrice per la prima volta”, come ha rivelato Pia Chu questa settimana essi (America).

Dopo lo scoop, fai la domanda successiva al resto dei “Little Angels” sul tabellone e all’ospite Angel de Brita. “In una commedia romantica, quale tesoro metteresti su un Bambita?Metti il ​​giornalista sul tavolo. I proprietari hanno dato opzioni: Nicolas Capri, Ricardo Darin, Mauro Icardi, Leo Sparaglia, Antonio Banderas, Nico Vazquez

Nulla di tutto ciò. Secondo Shaw, volevano offrire l’altro ruolo da protagonista a qualcuno molto vicino al modello. “Con i testi in mano, vogliono vedere la possibilità di chiedere a Benjamín VicuñaSparò e si udì un forte suono intorno a lui.naaaahh“Escludi questa parte delle informazioni. Meno di 24 ore dopo la prima dello spettacolo Metodo GronholmL’attore cileno Parla di un potenziale ruolo da protagonista con la sua ex moglie.

“Sì, certo. Perché no?” Benjamín Vicuña ha risposto sulla possibilità di recitare in un film con Pampita.

“Eccellente! Non ne avevo idea!” ha espresso Vicuña quando il notaio LAM le ha detto che Bambita era tornato al cinema. “Ho anche fatto un film con lei, molto tempo fa, in Cile. Ricorda che si chiamava Super. “Lavorerai di nuovo con lei?” chiese il giornalista. “Sì, naturalmente. perché no?Benjamin ha risposto. “Certo! Disse all’improvviso Raffaele Ferro -anche in una squadra metodo… che è completo di Laura Fernandezpresente anche lui all’intervista – e ha salvato il suo compagno dalla morte davanti al possibile fastidio del fatto che l’argomento fosse sollevato.

READ  Film che raccontano le storie dei ciclisti, le loro imprese e le loro sconfitte, tra cui uno di Richard Carapaz | TV | intrattenimento

“Demistifica la realtà di lavorare con un ex?” , lo storico ha aperto il gioco al trio di attori. “Dipende da come finisce ogni storia, nel mio caso sì, funzioneràha detto Laura. “Ma non funzionerebbe nemmeno con questo ragazzo, eh! non voglio nominarlo…Veeru rientra scherzando: “Avrei lavorato con tutti!”, ha confermato l’attrice. Ha aggiunto: “Ma ha senso dire ‘no’ perché ti mette a disagio o perché lei no…”.

"A volte la decisione di lavorare o meno con la persona precedente ha a che fare con il fatto che il progetto può richiedere un focus sull'argomento
“A volte la decisione di lavorare o meno con la persona precedente ha a che fare con il fatto che il progetto potrebbe richiedere un focus sull’argomento”, ha considerato Benjamin Vicuña.

O non per fastidio, disse Vicuña, per prendere la parola e dare la sua opinione. “Ma perché l’attenzione è posta altrove. A volte la decisione di lavorare o meno con la persona precedente ha qualcosa a che fare con il fatto che il progetto può richiedere concentrazione e impostazione”. Ha aggiunto. “Lì in una situazione come questa bisogna sacrificarsi e dire: ‘Preferirei non essere in questa, perché l’argomento è stato deviato'”, dice il cileno.

Per concludere la tua argomentazione, parlo un po’ per te e un po’ per molti dei tuoi colleghi attori. “So che non ci crederanno, ma quello che stiamo cercando è che il nostro lavoro parli per noi. Ideale quando il film è per parlare della storia. Lo stesso con il gioco: parla del gioco. E non parlare di “opera di Loretta”… Capisci? E lavorare con un ex, in questo senso, non aiuta molto a raggiungere quell’obiettivo.“, Egli ha detto.

Continuare a leggere: