Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Barcellona: occhiolino da Allegri a Pjanic?

aggiornato

27/07/2021 –
17:57

Miralem Pjanic È uno dei miei giocatori Barcellona Con la decalcomania convertibile e una di quelle più vicine all’uscita dall’entità culé. Il centrocampista bosniaco vuole tornare in Italia ed è vicinissimo al ritorno Juventus. Tutte le parti stanno negoziando da un po’ di tempo e Massimiliano Allegri, Un tecnico del complesso transalpino considera l’operazione molto avanzata.

Nella sua presentazione, il tecnico italiano ha fatto il punto sulla situazione sportiva del suo Paese Juventus Ha fatto riferimento, senza menzionarlo, a Pjanic. “abbiamo Cristiano, che è davvero un bel calcio da lontano Dybala Funziona bene da vicino. E presto potrebbe arrivare un buon destrorso a sbagliare. Ci stiamo lavorando. I media italiani non hanno dubbi che l’allenatore si riferisse al centrocampista del Barcellona. Divertimento Un calciatore è già compatibile nella squadra Torino in una fase iniziale.

Pjanic: “Ho sempre voluto giocare e spero che sarà così in futuro”

Pjanic che ha giocato quattro stagioni in Juventus, La scorsa estate è arrivata in Barcellona Non sono riuscito a prendere confidenza Ronald Koeman alle 21-22. Il nazionale ha giocato 30 partite, ma è stato titolare in 13 partite e ha giocato ogni 90 minuti in 5. Busquets, de Jong e Pedri.

La sua partenza, tutto indica che sarà in forma di missione, sarà una buona notizia per lui Barcellona Poiché il nazionale bosniaco ha un conto importante e il suo addio allevierà notevolmente il blocco degli ingaggi negli spogliatoi.

un viaggio

Pjanic Domani mercoledì con spedizione culé a GermaniaMa dal club non escludono il suo rientro anticipato se l’iter sarà completato.

READ  La grande squadra che Pochettino sta preparando al Paris Saint-Germain