Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Aperta a Roma una strada in onore di Gabo

La strada mira a onorare il giornalista e scrittore colombiano che ha vinto il Premio Nobel per la letteratura. Questo lavoro è stato reso possibile dall’amministrazione dell’Ambasciata Colombiana in Italia e dall’Ufficio del Sindaco di Roma. Nel bel mezzo di una visita ufficiale in Europa, il vicepresidente e cancelliere Marta Lucia Ramirez, ha partecipato all’apertura della strada a Villa Borghese, nel centro di Roma.

“L’apertura di via Gabriel García Márquez è un grande onore e privilegio per la Colombia, che rappresenta senza dubbio un gesto di apprezzamento da parte del popolo italiano per la grande eredità del Premio Nobel per la letteratura”, ha affermato Ramirez durante la cerimonia.

Il Vicepresidente ha ringraziato il governo italiano per il tributo in onore della vita di García Márquez, e ha sottolineato che tra gli argomenti avanzati dalle autorità italiane per rendere omaggio al Premio Nobel per la Letteratura c’era la sua visita a Roma, una sorta di neo -realismo. La cultura che ha ispirato lo scrittore.

L’inaugurazione è stata decorata con farfalle gialle, il Carnevale di Barranquilla, e ha avuto un’interpretazione di Camilo Molina, re di Vallenato, e del flautista italiano Andrea Griminilli.

Durante il suo soggiorno a Roma, la Vicepresidente ha incontrato il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, con il quale ha parlato dell’accordo di pace, della crisi democratica in Venezuela e delle sue migrazioni di massa, e del rilancio economico, nonché con loro. Firma di un accordo di cooperazione tra le accademie diplomatiche.

Ha inoltre partecipato alla X Conferenza Italia, America Latina e Caraibi dal titolo People, Planet, Prosperity, dove ha invitato diversi Paesi a continuare a rivitalizzare l’economia globale dopo l’emergenza sanitaria causata dall’epidemia di Covid-19.

READ  La Spagna è il 14° paese dell'Unione Europea in termini di tasso di inflazione

Infine, hanno discusso con la Presidente del Senato italiano, Maria Elisabetta Casellati, temi come la parità di genere e la promozione delle politiche regionali per l’emancipazione e lo sviluppo delle donne.