Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Angelina Jolie ha vinto una battaglia legale contro Brad Pitt

FILE FOTO: Angelina Jolie e Brad Pitt a un evento a Hollywood, California, il 5 novembre 2015 (Michael Kovac/Getty Images per AFI)

Angelina Jolie ha vinto una battaglia legale contro il suo ex marito Brad Pitt per il possesso Cantina francese Château MaravalSi sono sposati nel 2014.

La disputa si è conclusa venerdì sera quando Un giudice di Los Angeles si è pronunciato a favore dell’attrice. La questione da risolvere era determinare chi possiede l’azienda vinicola, che la coppia ha acquistato nel 2008 e che ora ha un valore di 167 milioni di dollari.

All’inizio del 2022, è stato segnalato L’attore ha citato in giudizio Jolie per averlo privato del suo interesse per il vigneto francese e per aver affermato di aver accettato di non vendere i propri interessi nel locale senza il permesso dell’altro. Secondo la stampa, l’attrice ha venduto la sua quota alla compagnia di liquori Stoli, di proprietà di un oligarca russo, per la quale aveva bisogno di una serie di documenti in possesso di Pete.

L’attore 58enne ha affermato di aver “investito denaro e sforzi” per rendere Miraval uno dei produttori di vino rosa più rispettati al mondo, con un fatturato annuo di oltre $ 50 milioni, e ha accusato la Jolie, 46 anni, di cercare “una fortuna non guadagnata”. profitti.” per il tuo lavoro.

FILE FOTO: Una veduta aerea del 2009 di Chateau Maraval, la bellissima tenuta di 1.000 acri che Brad Pitt e Angelina Jolie hanno acquistato nel 2008
FILE FOTO: Una veduta aerea del 2009 di Chateau Maraval, la bellissima tenuta di 1.000 acri che Brad Pitt e Angelina Jolie hanno acquistato nel 2008

Ciò ha causato l’inizio di un file Battaglia legale negli Stati Uniti, Francia e Lussemburgoma gli avvocati di Jolie sono riusciti a citare in giudizio i documenti di Pitt e del suo direttore aziendale.

READ  Jorge Real ha rivelato cosa gli ha detto il suo psichiatra sulla sua relazione con sua figlia Morena

Sebbene il team legale di Pete abbia lottato per convincere i tribunali a respingere la richiesta di Angelina di documenti e corrispondenza, Un giudice di Los Angeles ha detto che l’attore e i suoi compagni dovrebbero consegnare tutti i documenti alla squadra di Angelina.

Fonti vicine alle operazioni commerciali di Jolie hanno detto al sito di intrattenimento Sesta pagina Chi ha portato via una casa Il rancore e la rabbia che porta con sé dalla loro separazione nel 2016 E che ha permesso che questo ostacolasse i suoi affari. “Qualsiasi essere umano ragionevole sarebbe felice che Stoli fosse un partner nella sua attività. Ha un marketing e una distribuzione di livello mondiale”, ha detto l’insider, spiegando che l’azienda offre enormi opportunità per far crescere il business.

FILE FOTO: Pete e Julie arrivano con i loro figli Knox, Vivienne e Pax all'aeroporto internazionale di Haneda a Tokyo, in Giappone, il 28 luglio 2013 (REUTERS/Issei Kato)
FILE FOTO: Pete e Julie arrivano con i loro figli Knox, Vivienne e Pax all’aeroporto internazionale di Haneda a Tokyo, in Giappone, il 28 luglio 2013 (REUTERS/Issei Kato)

Angelina Jolie e Brad Pitt hanno preso il controllo della famosa compagnia nel 2008 quando si sono trasferiti nella villa situata in un vigneto provenzale e l’attore ha lavorato lì da allora.

Il castello e le cantine erano nel mezzo Uno dei più accesi scontri legali degli ultimi tempi tra la coppia ancora una volta esposta ai media a Hollywood.

(con informazioni da Talam)

Continuare a leggere: