Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Ancora problemi per Jair Bolsonaro: un membro della delegazione brasiliana è risultato positivo al virus Covid | Il viaggio del presidente di estrema destra a New York

Un membro della delegazione brasiliana che si è recata a New York preparare La partecipazione del presidente Jair Bolsonaro a Assemblea generale delle Nazioni Unite (ONU) lei diede Positivo al test del corona virusHo menzionato questa serie del lunedì CNN Il quotidiano brasiliano ha confermato Giornale quotidiano.

dipendente la cui identità non superi, Lavora nel campo delle cerimonie nella presidenza, e ha lasciato il Brasile circa 10 giorni fa Per aiutare con la pianificazione logistica del viaggio in anticipo. Si è sentito male venerdì scorso e sabato è stata confermata la diagnosi del virus Corona, Il giorno prima che il presidente Bolsonaro arrivasse negli Stati Uniti.

Dopo aver confermato l’infezione, la persona è stata isolata e le Nazioni Unite sono state informate dell’accaduto. Non è chiaro a quanti incontri abbia partecipato il dipendente ferito, né se si sia recato presso la sede dell’agenzia nei giorni scorsi. A causa della sua posizione nel governo, tutto indica che alloggiava nello stesso hotel in cui si trovano ora Bolsonaro e il suo entourage.

“Siamo in pandemia: cose del genere possono succedere”

Il ministro della Salute brasiliano, Marcelo Quiroga, ha commentato di non essere a conoscenza di altri casi nella squadra. “Ma siamo in una pandemia e cose del genere possono accadere”, ha detto. Nel frattempo, selezionalo L’uomo infetto rimarrà in quarantena per 14 giorni prima di tornare in Brasile.

Martedì Bolsonaro parlerà all’apertura dell’Assemblea Generale. Nonostante la sua resistenza al rifiuto di farsi vaccinare, il presidente brasiliano ha girato molti luoghi simbolici della città dal suo arrivo. In effetti, è passato questo lunedì Immagine del presidente che mangia sul marciapiede Da una pizzeria in cui non riusciva ad entrare Perché non ha un certificato di vaccinazione contro il Covid-19.

READ  La provincia si è distinta da Casa Rosada e ha bocciato la possibilità di inserire terze dosi nella campagna di vaccinazione contro il Corona virus