Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Almagro: una clinica segreta chiusa

Nel quartiere di Almagro hanno chiuso una clinica segreta che promuove i suoi servizi su Instagram per pratica illegale della medicina.

Uno Sala di consultazione Segretezza Si trova nel quartiere di Buenos Aires AlmagroÈ stato chiuso durante un raid pratica illegale Medicinalee Come riportato questo giovedì dall’ufficio del procuratore generale.

Attraverso il social network Instagram, la responsabile della clinica abusiva ha utilizzato il suo profilo per promuovere trattamenti estetici che prevedono l’utilizzo di siringhe e fiale con “sostanze diverse”, senza le corrispondenti licenze, come specificato.

Il raid è stato effettuato in un luogo situato in Avenida Díaz Vélez al 3600 della città di Buenos Aires, nell’ambito del caso indagato dall’Ufficio del Pubblico Ministero Penale, Cattiva condotta 19 (PCyF 19) responsabile di Lorena San Marco.

L’operazione è culminata con la chiusura dell’edificio, il sequestro di vari materiali e l’emissione di un atto d’accusa nei confronti del responsabile dell’esercizio abusivo della medicina nello studio.

Clandestine-office.jpg

Almagro: Ufficio Segreto.

Indagine

Il procedimento è stato svolto dall’Unità Indagini Complesse dell’Autorità Investigativa Giudiziaria e dalla Divisione Crimini contro la Salute della Polizia Federale Argentina, e ha coinvolto l’ente di vigilanza del governo, l’Amministrazione Nazionale dei Farmaci, delle Tecnologie Alimentari e Mediche. (Anmat) e il Ministero della Salute.

Nel caso interviene il tribunale PCyF 11 responsabile del dott. Bartimio Romero.

READ  Nuovi volti nello Specialty Coffee