Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Alberto Fernandez non ha condiviso la foto informale con i leader del G20 alla Fontana di Trevi

Foto scattata dagli altri leader (Reuters)

Presidente Alberto Fernandez Questa domenica ho deciso di non partecipare a una sessione fotografica informale in cui diversi capi di Stato e di governo internazionali hanno partecipato alla riunione dei leader del Gruppo dei Venti tenutasi a Roma, in Italia.

Secondo la delegazione argentina, InformazioniIl Presidente ha preferito restare comodo nella sua camera d’albergo, dopo una prima giornata molto intensa in cui ha tenuto, tra le altre attività, un incontro con l’Amministratore Delegato del Fondo Monetario Internazionale (FMI), Kristalina Georgieva.

Nella foto rilasciata in seguito, si vedono molti leader mondiali davanti alla simbolica fontana situata nel centro della capitale italiana, dove hanno eseguito un rito per ogni turista e lanciato una moneta, in questo caso come simbolo della buona novella dell’incontro in cui oggi è possibile annunciare un atteso accordo affinché le emissioni zero diventino realtà entro il 2050 e lavorare per promuovere la COP26 di Glasgow.

L’immagine non mostra nemmeno i presidenti degli Stati Uniti, Joe BidenE dal Brasile, Jair Bolsonaro, tra l’altro assente.

In questo modo, i leader del G20 hanno iniziato la giornata del secondo e ultimo giorno del vertice. Successivamente si ritroveranno al Centro Congressi di Novola, nell’Eurozona, protetti tra l’altro per una tavola rotonda sul ruolo del settore privato nella lotta all’emergenza climatica. Riunione presieduta dal principe Carlo d’Inghilterra.

Alberto Fernandez al Vertice del G20 (EFE)
Alberto Fernandez al Vertice del G20 (EFE)

Successivamente, il G20 terrà due incontri: uno sull’ambiente e uno sullo sviluppo sostenibile. Poi il primo ministro ospitante, Mario DraghiUna conferenza stampa con i risultati del vertice si terrà intorno alle 16:15 ora locale (15:15 GMT). I capi di Stato o di governo dei venti paesi più industrializzati stanno partecipando personalmente al forum dopo l’anno scorso, a Riyadh, che si è effettivamente sviluppato a causa dell’epidemia.

READ  La Jornada - 7.500 spettatori autorizzati a correre il GP di Monaco

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il presidente francese Emmanuel Macron hanno partecipato a Roma. l’ex cancelliere della Germania, Angela Merkel; Il primo ministro britannico, Boris Johnson, o Pedro Sanchez, presidente della Spagna, è un paese ospite permanente.

Dall’America Latina Alberto Fernandez e Bolsonaro, mentre il Messico è rappresentato dal suo ministro degli Esteri, Marcelo Ebrard. Oltre ai leader di Australia, Canada, Giappone, India, Indonesia, Sud Africa, Arabia Saudita, Corea del Sud e Turchia, hanno partecipato in collegamento video il Presidente della Russia, Vladimir Putin, e il Presidente della Cina, Xi Jinjing.

La prima giornata, sabato, si è conclusa con un accordo per imporre una tassa minima globale alle multinazionali, oltre a appelli a favore del pluralismo e della parità di genere e della necessità di condividere i vaccini con i paesi poveri.

In serata i leader sono stati invitati a una cena al Palazzo Romano del Quirinale, sede della Camera di Stato, e il presidente Sergio Mattarella ha scelto la cooperazione tra le nazioni per affrontare i problemi del mondo.

E il capo dello Stato italiano si è difeso in udienza: “L’epidemia ha dimostrato, in modo drammatico, che nessuno, al di fuori delle dimensioni della sua economia, è in grado di far fronte a problemi che riguardano solo le condizioni generali dell’umanità. ” .

Novità da continuare a leggere:

Alberto Fernandez ha parlato dopo l’incontro con Kristalina Georgieva: “E’ stato un buon incontro per portare avanti le trattative” con il FMI

Mauricio Macri: “Se avessimo vinto le elezioni, prima del 10 dicembre, avremmo riconciliato il debito con il Fondo”