Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Acqua allo zenzero per abbassare il colesterolo e regolare la pressione sanguigna: ecco come si prepara

Lo zenzero ha proprietà medicinali, tra cui la perdita di peso e l’abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue, ed è stato usato per secoli come rimedio naturale per i suoi numerosi benefici.

Secondo la National Library of Medicine degli Stati Uniti, il National Institutes of Health eLo zenzero ritarda il processo di invecchiamento, poiché è ricco di antiossidanti Ha molecole responsabili della lotta contro i radicali liberi.

L’acqua allo zenzero è l’ideale per i dolori muscolari, in quanto aiuta a ridurre l’infiammazione delle articolazioni, secondo la pubblicazione Diet and Weight Management, Gli esperti dicono che è efficace contro il dolore legato ai reumatismi o all’artrosi.

Tra i suoi benefici c’è che è un alimento ricco di fibre, quindi mangiarlo aiuta a migliorare il processo di digestione. Rimuove anche le tossine di cui il corpo non ha bisogno. Per quanto riguarda il colesterolo, questa radice ne riduce i livelli Regola la pressione sanguigna.

Il colesterolo è una sostanza cerosa presente in tutte le cellule del corpo. Questo si trova nel sangue ed è necessario per la formazione di cellule sane. La Spanish Heart Foundation riferisce che la maggior parte del colesterolo viene prodotta nel fegato.

Come mostrato Medline PlusSito Web della National Library of Medicine degli Stati Uniti, disponibile qui. Il corpo ha anche bisogno di colesterolo per digerire il cibo Partecipa alla formazione degli acidi biliari necessari per la digestione dei grassi.

Come preparare l’acqua allo zenzero?

Un modo per consumare lo zenzero per beneficiare delle suddette proprietà è attraverso un’infusione endovenosa. Per lei sono richiesti: Quattro tazze d’acqua (1 litro) e quattro cucchiai (40 g) di zenzero tritato o tritato.

READ  Halo Infinite è un gioco molto vasto ma "non è un mondo aperto", come spiegano da Xbox

La sua preparazione è molto semplice, basta scaldare un litro d’acqua e, quando bolle, bisogna aggiungere da 4 a 5 fette o 2 cucchiai di Zenzero grattugiato.

Tenete sul fuoco per 2 minuti, poi lasciate riposare per 10 minuti, e alla fine aggiungete il succo di due limoni. Una volta che la bevanda è pronta, può essere consumata calda o fredda. Nel caso in cui il gusto fosse troppo amaro, si può addolcire con un tocco di miele o stevia.

quantità consigliata di Zenzero Da 1 a 2 grammi al giorno Per i suoi benefici a breve termine, gli esperti raccomandano l’uso di zenzero fresco, non in polvere.

Altri modi per consumare lo zenzero

Un altro modo per consumare lo zenzero per ridurre i livelli di colesterolo è combinarlo con l’aglio. I componenti necessari sono: Quattro spicchi d’aglio, due litri d’acqua, tre centimetri di radice di zenzero, 124 millilitri di succo di limone e 100 grammi di miele.

Preparare:

  1. Lavate bene l’aglio e lo zenzero.
  2. Metterli con tutti gli ingredienti nel frullatore.
  3. Mescolare fino a quando non lascia un composto uniforme.
  4. Filtrare il liquido.
  5. Mettilo in un contenitore con un coperchio aderente.
  6. Lasciar riposare per cinque giorni in frigorifero.
  7. Trascorso il tempo, si consuma.

A proposito di zenzero

Questa radice contiene più di 21 antiossidanti che possono aiutare a prevenire l’azione dei radicali liberi nel corpo. Questo meccanismo riduce significativamente i livelli di colesterolo buono, motivo per cui deve essere controllato.

Allo stesso modo, mangiare regolarmente lo zenzero impedisce al fegato di produrre colesterolo cattivo dal cibo.

Portale della salute Linea salute Cita diversi studi che dimostrano i benefici dello zenzero a questo proposito. In uno, le persone che hanno assunto tre grammi di zenzero in polvere (sotto forma di capsule) hanno sperimentato una significativa riduzione della maggior parte dei marker di colesterolo. LDL (cattivo) è diminuito del 10% in 45 giorni.

READ  Addio a Internet Explorer: Microsoft fissa una data ...