Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Acciona, CAF ed EIT InnoEnergy investono in Zeleros, il progetto ferroviario spagnolo da 1.000 km/h | comp

Zeleros, la società valenciana che ha sviluppato la propria versione dell’Hyperloop, un treno che viaggia a 1.000 chilometri orari ea zero emissioni, ha completato un round di finanziamento che ha portato Acciona, CAF ed EIT InnoEnergy nella sua capitale. Né la società né i suoi nuovi partner hanno annunciato l’importo investito, ma da Zeleros hanno confermato che l’importante nel processo è che i partner industriali si uniscano al progetto.

La società di costruzioni sta guidando questo nuovo ciclo di investimenti e contribuirà con la sua vasta esperienza e know-how tecnico alla costruzione di linee di trasmissione ad alta velocità al progetto, avendo realizzato progetti di questo tipo in Spagna, Italia o Norvegia, dove i più lunghi Nell’ambito del progetto sono attualmente in costruzione nei paesi nordici gallerie ferroviarie Follow Line.

Questa iniziativa è in linea con il concetto di mobilità sostenibile che sosteniamo in Acciona ed è per questo che abbiamo deciso di sostenerla. Penso che abbiamo so comeIn combinazione con la nostra vasta esperienza nel campo del trasporto ferroviario, apporterai un significativo valore aggiunto a questo progetto”, afferma Telmo Perez Luces, Direttore dell’Innovazione della Divisione Infrastrutture della società di costruzioni, attraverso una dichiarazione.

Il Gruppo CAF, specializzato nella progettazione e implementazione di sistemi di mobilità completi e soluzioni di trasporto, contribuirà anche con la propria esperienza al progetto Zeleros. “Come esperti in attrezzature ferroviarie, metteremo a disposizione tutta la nostra esperienza per progettare una capsula robusta che consentirà di ridurre i costi dell’infrastruttura e garantire un funzionamento sicuro ed efficiente”, afferma Lear Aguirre, divisione Corporate and New Business Development di Basque.

READ  Un modello matematico che simula l'effetto di nuove variabili e vaccini

Da parte sua, Josep Miquel Torigrosa, Direttore New Business presso EIT InnoEnergy Iberia, società dedicata all’energia sostenibile e promotore di progetti come la European Battery Alliance (European Battery Alliance), ha confermato che la sua azienda è fiduciosa nel potenziale di Zeleros tecnologia per connettere il mondo in modo sostenibile.

Zeleros insistono affinché i loro tre nuovi investitori forniscano le conoscenze di base nello sviluppo dell’hyperloop: l’infrastruttura, il veicolo e il quadro per lo sviluppo industriale a livello europeo. Acciona, CAF e la compagnia energetica si uniscono a 50 organizzazioni che già promuovono il progetto spagnolo, che vuole ampliare i confini della mobilità come è conosciuta oggi e ha un team di oltre 180 specialisti.

A seguito del nuovo round di finanziamenti, David Pistone, CEO e co-fondatore di Zeleros, ha confermato che il progetto europeo hyperloop sta procedendo “a un ritmo costante”. “La Spagna è leader nei sistemi di trasporto ad alta velocità e ora anche in hyperloop. Il Paese ha promosso e presieduto il primo comitato di standardizzazione dell’alta velocità al mondo e guida il progetto europeo Hypernex promosso dall’organizzazione della Commissione Europea Shift2Rail”, continua il direttore.

In questa direzione, è chiaro che il Ministero della Scienza e il Ministero dei Trasporti hanno annunciato l’intenzione di istituire la prima pista di prova europea in Spagna e che associazioni come MAFEX o il Railway Innovation Hub hanno già creato gruppi di lavoro che riuniscono i settore ferroviario.

Il nuovo round di finanziamento si aggiunge a un altro round che la società ha effettuato lo scorso anno per 7 milioni di euro. Nel processo, assistiti da Garrigues e ArcanoBull, avevano investimenti in Altran, Red Eléctrica e fondi come Goldacre Ventures (Regno Unito), Road Ventures (Svizzera), Plug and Play (Stati Uniti) e Spanish Angels Capital, istituiti da Juan Roig , Presidente di Mercadona e MBHA.

READ  Portaltic.-OCU avverte dell'obsolescenza di iPhone 12, 11, XS e 8 a causa degli ultimi aggiornamenti di iOS

Valencia, che ha annunciato lo scorso febbraio di collaborare con il colosso aereo Airbus per testare il suo sistema di propulsione elettrica, ha raccolto un totale di 10 milioni di euro dalla sua fondazione nel 2016, facendo affidamento sui finanziamenti pubblici ottenuti. Il progetto ha ricevuto il sostegno di CDTI, Generalitat Valenciana e Commissione Europea.

Zeleros, che sta anche sviluppando soluzioni di mobilità avanzate per l’automazione di porti e aeroporti, nota che un modello del loro veicolo hyperloop, Z01, sarà in mostra al Padiglione spagnolo all’Expo Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, da ottobre di quest’anno fino a marzo 2022.

La società chiama il sistema Hyperloop che sta sviluppando la “quinta modalità di trasporto” e afferma che è la migliore alternativa per il futuro per coprire le rotte a lunga distanza in modo efficiente e sostenibile per il trasporto di passeggeri e merci. Così, hanno spiegato, sarebbe possibile viaggiare da Madrid a Parigi in poco più di un’ora, ad esempio.