Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Abitudini antistress – salute e benessere

Nel 2022, lo stress è diventato così radicato nelle nostre vite che ora è la norma e la sensazione che la maggior parte di noi pensa sia normale e non qualcosa da identificare e correggere. Ma solo perché è popolare non significa che dovrebbe essere accettato. Lo stress può avere un impatto enorme sul corpo e, se non stiamo attenti e non adottiamo misure per gestire i nostri livelli di stress, può portare a rischi per la salute molto spaventosi. È necessario praticare determinate abitudini per combattere lo stress.

Ho affrontato alti e bassi nell’affrontare lo stress e quando avevo 22 anni mi è stata diagnosticata la bulimia, una condizione nota per essere influenzata dai livelli di stress. Fino a quel momento, avevo lasciato che lo stress controllasse la mia vita, e ora controlla il mio corpo.

Abitudini per combattere lo stress
Non ero più pronto a conviverci, quindi ho deciso che dovevo fare dei cambiamenti. Oggi posso dire con gioia che lo stress non controlla più la mia vita, grazie ad alcune delle abitudini antistress che ho inserito.

muovi il tuo corpo
Ci sono molte ragioni per muovere il tuo corpo quotidianamente oltre ai benefici fisici e la riduzione dello stress è una di queste. Quando muoviamo i nostri corpi, rilasciamo endorfine, aiutiamo a regolare le nostre emozioni, forniamo ossigeno al cervello e mostriamo ai nostri corpi che lo apprezziamo.

Muovere il corpo non significa fare esercizio ogni giorno. Può significare fare una passeggiata, fare stretching leggero o partecipare a un’attività che ti piace, come il canottaggio o il ballo. Una volta che hai spostato la tua mentalità dall’esercizio di oggi ad oggi, posso muovere il mio corpo, questa abitudine può diventare qualcosa che non vedi l’ora piuttosto che qualcosa che temi.

READ  Dopo aver picchiato un medico di Santojani, scioperano per chiedere sicurezza al governo di Buenos Aires e crollano i centri di analisi.

Regolare le tue emozioni
Se fossi come me, non cresceresti e non impareresti a parlare dei tuoi sentimenti e dei tuoi sentimenti. È stato solo quando avevo poco più di vent’anni che mi sono davvero trasformato nel potere di esprimere i miei sentimenti in un ambiente sicuro.

Ci occupiamo di molte cose come esseri umani, come gli alti e bassi che accompagnano le relazioni, il lavoro e lo sviluppo personale. È molto a cui aggrapparsi, ed è per questo che è importante esprimere come ci sentiamo, sia attraverso la terapia, la scrittura di un diario, o parlando con amici o familiari.

Regolare le emozioni ti consente di lasciar andare le persone e le situazioni che non ti servono più e lo stress che ne deriva.

Meditazione
La meditazione ha avuto l’impatto maggiore sui miei livelli di stress (e all’inizio ero scettico). Dopo aver ricercato e imparato di più sui diversi tipi di meditazione, ho trovato una routine quotidiana che funzionava per me: alterno esercizi di respirazione, meditazioni guidate, bagni sonori e meditazioni silenziose. Ognuno è diverso, quindi trovare un metodo di meditazione che funzioni per te può richiedere del tempo, ma la cosa più importante che ho imparato è che non esiste un modo sbagliato di meditare e attenersi ad esso è la chiave.

Riduci la caffeina
Sono sempre stato sensibile alla caffeina. Sono quel tipo di persona che si innervosisce e non riesce a dormire la notte quando bevo una tazza di caffè. Tuttavia, ho ancora ceduto al mio impulso di tanto in tanto.

La caffeina colpisce tutti in modo diverso e, se sei come me, cambia il tuo rapporto con essa. In questi giorni alterno caffè, tè verde e matcha, il che mi dà un migliore equilibrio.

READ  Il Vice Presidente dell'Università ha ricevuto il nuovo dottore in Comodoro-ADNSur

A volte aggiungo acqua di cocco al mio caffè per favorire il suo effetto essiccante, ma non bevo mai caffè a stomaco vuoto o dopo le 15:00. Ora, il caffè nella giusta quantità e gli scenari non mi rendono nervoso o fluttuano i livelli ematici. . Mi porta solo gioia.

abbastanza sonno
Probabilmente hai sentito celebrità come J Lo e Jennifer Aniston dire che il segreto per una pelle sana è molta acqua e una buona notte di sonno, e chi siamo noi per discutere con loro?

Il sonno colpisce ogni parte del corpo, dal nostro cervello e capacità cognitive ai nostri livelli di energia durante il giorno. Personalmente, mi arrabbio molto nei giorni in cui dormo meno di sette ore. Se non dormiamo a sufficienza in modo coerente, si stressa il nostro corpo, portando a livelli più elevati di stress.

Parla con il tuo medico di un integratore di B-12.
Sì, anche lo stress e la fatica possono avere un ruolo nelle carenze nutrizionali. L’integrazione può essere molto utile quando non assumi abbastanza vitamine naturali dalla tua dieta.

Tuttavia, consiglio sempre di parlare con il medico prima di assumere nuovi integratori. Come qualcuno che segue una dieta principalmente vegana, che spesso non contiene cibi ricchi di B-12, ha senso che sarei carente e perché ho sentito un calo significativo dei miei livelli di stress una volta che ho iniziato a prenderlo.

Gli studi hanno dimostrato che esiste una relazione tra carenza di vitamina B12 e livelli di energia, quindi non sorprende che tu abbia più energia dopo aver assunto un integratore. La parte migliore? Il mio stress è diventato più gestibile.

READ  Il missile cinese Long March 5b atterra nell'Oceano Indiano

Fonte: Aquatrolados