Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Abitazioni rurali e assistenza sociale | Editoriali | Opinione

Nelle zone rurali l’abitazione deve essere compatibile con l’attività agricola di chi vi abita e con gli ecosistemi circostanti.

È stata evidenziata la fragilità che le famiglie rurali affrontano durante la pandemia di COVID-19: la mancanza di tutto. Per questo è comprensibile il consueto esodo dalle campagne, mosso soprattutto dall’aspirazione che i giovani poveri possano accedere a migliori opportunità nelle economie urbane – istruzione, lavoro, servizi e alloggio – anche se ben poco sta dando i suoi frutti.

La fornitura di un relativo benessere agli abitanti delle aree rurali è essenziale affinché non si verifichi l’abbandono delle attività agricole. La casa è uno degli aspetti centrali del benessere. Il governo del presidente Guillermo Lasso lo ha realizzato e prevede di costruire 200.000 case per questo settore entro quattro anni. Si prevede inoltre di elaborare un vasto piano per l’organizzazione e la titolazione delle terre con una proiezione nazionale.

L’obiettivo del presidente è tangibile. Ha detto: “Un Ecuador con alloggi adeguati è uno che include buone soluzioni abitative con un ambiente che promuove una comunità sicura”, con l’obiettivo di garantire che gli ecuadoriani abbiano “abitazioni dignitose”.

Nelle zone rurali, l’alloggio dovrebbe essere compatibile con l’attività agricola di coloro che vi abitano e con gli ecosistemi circostanti, la cultura e le esigenze della società. Questi aspetti non devono essere trascurati nella pianificazione dei progetti da realizzare.

Il ministro dell’edilizia abitativa, sulla base delle informazioni della Banca interamericana di sviluppo per il 2019, indica che in Ecuador c’è un deficit abitativo di oltre due milioni di abitazioni; Di questo totale, 850.000 sono necessari nelle aree rurali. Durante l’attuale governo, l’obiettivo è coprire un quarto di tale domanda.

READ  Domande che preoccupano gli scienziati sul vaiolo delle scimmie

Il benessere della famiglia nella sua casa deve essere correlato alla qualità della vita e alla sostenibilità, per garantire la sua continuità in quell’ambiente con potenzialità di sviluppo umano e sociale. Raggiungere questo sarebbe un contributo significativo per il paese in generale. (o)