Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Aaron Carter, cantante e attore, è morto all’età di 34 anni

Aaron Carter è stato trovato morto nella vasca da bagno della sua casa a Lancaster, in California, sabato. Il cantante e attore aveva 34 anni.

Secondo TMZ, la polizia locale ha ricevuto una chiamata che un uomo era annegato all’indirizzo in cui vive il traduttore. Finora, Le circostanze della sua morte sono oggetto di indagine, ma secondo i media americani non è stata trovata alcuna prova che si sia trattato di una morte violenta.

Nato a Tampa, in Florida, il 7 dicembre 1987, la musica è stata molto presente nella sua vita sin dalla giovane età. All’età di sette anni faceva già parte di una band locale, ma verso la fine degli anni ’90 fece il suo debutto come artista solista, raggiungendo il successo mondiale del fratello maggiore Nick all’interno dei Backstreet Boys.

Aveva 10 anni quando è apparso, come ospite speciale, durante uno spettacolo a Berlino, in Germania, a gruppo di ragazzi. Il suo carisma nello stesso anno lo portò a registrare il suo primo singolo, “Crush on You”, che doveva far parte del suo album omonimo pubblicato nel 1997. Quel primo cartellone pubblicitario divenne un record d’oro in paesi come Spagna, Danimarca, Canada e Germania.

Aaron Carter nel 2012Cindy Ord – Getty Images Nord America

L’anno successivo, il suo secondo album, La festa di AaronChe ha triplicato le vendite rispetto al suo predecessore. Grazie alla sua crescente fama, il cantante ha firmato il suo primo contratto milionario con Nickelodeon, rete televisiva specializzata in bambini e ragazzi, e ha partecipato alla serie. Lizzie McGuire S Sabrina la strega adolescente.

All’età di 13 anni, ha registrato il suo terzo album intitolato Ah Aaron, in cui ha presentato il suo tanto atteso primo duetto con il fratello Nick. Nonostante il suo successo iniziale, i problemi non sono durati. Prima che raggiungesse l’età adulta, i suoi genitori decisero di citare in giudizio Lou Pearlman, il suo ex manager e fondatore dei Backstreet Boys, accusandolo di frode, per eludere centinaia di migliaia di dollari per i diritti del suo secondo album. La controversia legale si è conclusa nel marzo 2003, quando Perelman è stato dichiarato in contumacia per non aver fornito la prova del pagamento.

READ  Daniel Rinaldi esplode contro Ricky Montaner nel bel mezzo delle nozze con Stevie Roitman: "Non esiste, è un peccato che non creda a questa ragazza"

Nel 2008, Carter è stato arrestato in Texas per eccesso di velocità e possesso di marijuana. Tre anni dopo, il suo manager Johnny Wright annunciò che il cantante aveva iniziato la terapia per “curare alcuni problemi emotivi e spirituali”.

Sebbene presentati come fratelli uniti e stretti, le potenti lotte che Nick e Aaron hanno tenuto a porte chiuse sono emerse nel tempo. Nel 2019, Aaron si è rivolto alle reti per presentare una grave denuncia: “Mia sorella [Leslie Carter] Mi ha violentata dall’età di 10 a 13 anni quando non stavo assumendo farmaci e non sono stata abusata sessualmente solo da lei. Le mie due ballerine hanno fatto lo stesso quando avevo otto anni. E mio fratello ha abusato di me per tutta la vita”.

Come ha spiegato in un commento precedente, sua sorella soffriva di bipolarismo a causa del quale stava assumendo il litio. Leslie è morta nel 2012 all’età di 25 anni per un’overdose di farmaci da prescrizione, per la quale Nick Carter ha ammesso di sentirsi in colpa, avendo preso le distanze da lei durante gli ultimi mesi della sua vita a causa della loro relazione complicata. Non ha nemmeno partecipato al suo funerale perché la sua famiglia, in particolare suo padre Bob Carter, lo ha incolpato della sua morte, secondo il cantante nello show Doctor Phil un anno dopo quel momento.

Affronta i fratelli Aaron Carter e Nick
Affronta i fratelli Aaron Carter e NickGRUPPO GROSBY

Disaccordi tra famosi fratelli del clan Andarono in tribunale lo stesso anno. “Dopo un’attenta considerazione, io e mia sorella Angel ci dispiace che oggi ci sia stato consigliato di presentare un’ordinanza restrittiva contro nostro fratello Aaron”, ha scritto Nick su Twitter. la ragione? Secondo il vecchio Carter, Aaron ha minacciato la moglie di Nick che era incinta.

READ  Will Smith si scusa con Chris Rock: "Cerco di non pensare a me stesso come un pezzo di merda"

A settembre 2019, in un’intervista al programma televisivo i dottoriMusica Ha rivelato di soffrire di schizofrenia, disturbo bipolare, mania, depressione e ansia. Ha anche detto che era dipendente da antidolorifici e alcol. Nello stesso programma, ha detto ai telespettatori che “non ha nulla da nascondere” e ha mostrato una borsa piena di farmaci che aveva ricevuto per il suo trattamento.

Prima di dichiararsi pubblicamente bisessuale, Carter aveva una relazione con le attrici Lindsay Lohan, Hilary Duff e Amanda Burns. Nel 2006 si è fidanzato con la modella Carrie Ann Benish, ma in seguito ha cambiato idea. Nel novembre 2021 è diventato padre del suo primo e unico figlio, Prince Lyric, insieme all’attrice Melanie Martin.

Nazione

Conosci il progetto Trust