Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

A Santa Fe, c’è un festival delle importazioni come dice Christina che si svolge in tutto il paese?

Nel corso del 2021 la provincia santa fe registrazione importazioni (dei cinque uffici doganali di sua proprietà) per un importo totale di 5.977,8 milioni di dollari. Questa cifra è superiore del 53,8% rispetto a quanto importato durante l’anno precedente. Il valore degli acquisti all’estero nel dicembre dello scorso anno è stato di 463,7 milioni di dollari. 75,4% in più rispetto allo stesso mese del 2020

L’aumento potrebbe trovare una spiegazione nella quarantena pandemica, poiché i legami commerciali nel 2020 e nel 2019 erano limitati. Tuttavia, il volume delle importazioni nella contea di Santa Fe registrato nel 2021 non solo è stato superiore all’anno precedente, gravemente colpito dall’epidemia, ma anche È stato il più grande degli ultimi undici anni.

Lo rivelano i dati ufficiali pubblicati dall’Istituto Regionale di Statistica e Censimenti di Santa Fe (Ipec) nelle importazioni attraverso il Rapporto doganale.

imageimports.jpg

I dati stanno guadagnando una cattiva reputazione dopo le tariffe dettate dal vicepresidente Cristina Fernandez de Kirchner ha presentato lunedì scorso. In un atto della CTA, Cristina lo ha denunciato in Argentina C’è un festival per le importazioni. Ha chiesto una migliore comunicazione tra Banca Centrale, AFIP e Dogana in modo che non ci siano bollette inferiori in caso di esportazioni o bollette eccessive in caso di importazioni.

Così, attraverso la dogana di San Lorenzo, la più importante in termini di valore importato, nel 2021 sono stati immessi prodotti per un valore complessivo di 3351,8 milioni di dollari USA, con un incremento del 51,4 per cento rispetto all’anno precedente.

Secondo per importanza grani del rosarioChe ha registrato acquisti per un valore di $ 2110,7 milioni (il 45,8 percento in più).

READ  Bolsonaro ha chiuso un'alleanza con il blocco che domina il parlamento brasiliano mentre la Corte Suprema ha ordinato un'indagine

Segui la dogana Costituzione VillaUn aumento del 177,9% nel periodo gennaio-dicembre ($ 379,3 milioni). Santa Fe, con un aumento del 44,7% nell’anno accumulato 2021 (72,7 milioni di dollari) e RaffaelloSi tratta di un aumento del 60,3% (63,3 milioni di dollari).

numeri di immagine.jpg

cosa o cosa Hai importato Santa Fe nel 2021?

Il principale prodotto importato da tutte le dogane della provincia da gennaio a dicembre 2021 è la soia, esclusa l’agricoltura, che rappresenta il 43,8% delle importazioni della provincia. Questo dovrebbe essere spiegatoimportare soia Ha raggiunto livelli record nel 2021. I maggiori acquisti sono stati dovuti alla riduzione della produzione interna di semi oleosiCiò è dovuto alla siccità che si è registrata nella primavera dello scorso anno nelle zone di produzione. Gli acquisti sono richiesti dall’industria di trasformazione argentina (che è carente di materie prime), situata per lo più nella grande regione del Rosario.

Di più: Christina ha avvertito il governo dell’inflazione e della “festa dell’importazione”

Segue il processo di pellettatura degli agglomerati, di diametro maggiore o uguale a 8 mm ma minore o uguale a 18 mm, che costituiscono il 5,6% dell’import provinciale. Il diesel (diesel) è terzo con il 5,4% delle importazioni della provincia.

I 15 principali prodotti importati nel periodo gennaio-dicembre hanno rappresentato il 69,7% delle importazioni totali registrate dalla dogana della contea di Santa Fe e il 39,4% a dicembre.

I prodotti più importanti importati dalla dogana di Babbo Natale nel 2021

Dogana attraverso la dogana:

San Lorenzo: Il principale dipartimento di importazione nel periodo gennaio-dicembre 2021 sono i prodotti del regno vegetale, costituiti principalmente da semi di soia, esclusa la semina; Seguono i prodotti dell’industria chimica o delle industrie collegate, che sono principalmente composti da urea con un contenuto di azoto >45%. Poi vennero i prodotti minerari dove il prodotto principale era il gasolio (diesel).

READ  Aveva un dolore al piede che non gli dava importanza, è andato dal medico e ha ricevuto una diagnosi devastante

grani del rosarioLe importazioni sono contrassegnate da macchinari e apparecchi, materiale elettrico e loro parti e apparecchi di registrazione o riproduzione video e audio, costituiti principalmente da parti di macchine agricole, esclusi i tosaerba. La seconda per importanza è la sezione sui metalli comuni e gli articoli di questi metalli, il cui prodotto principale erano le barre di ferro o di acciaio.

Costituzione della villa: Nel settore dei prodotti in metallo spiccano gli agglomerati da pellettizzazione, di diametro maggiore o uguale a 8 mm ma minore o uguale a 18 mm, e nel settore dei materiali di trasporto i motocicli.

Santa Fe: La divisione di importazione di maggior valore è costituita da macchinari, apparecchiature, materiali elettrici e loro parti e apparecchiature per la registrazione o la riproduzione di suoni e video. Segue la sezione dei metalli comuni e degli articoli di questi metalli, che consistono principalmente in infissi metallici comuni per mobili.

Raffaello: Il reparto di importazione con il valore più alto è costituito da macchinari, elettrodomestici, materiali elettrici e loro parti, apparecchiature per la registrazione o la riproduzione di suoni e immagini, il prodotto principale sono parti di frigoriferi, congelatori e altri materiali, macchine e apparecchi per la produzione di freddo o calore, seguito da materiali di trasporto, composti principalmente da parti e accessori di biciclette.

Da chi compriamo?

Secondo il rapporto ufficiale dell’Ipec, Il Paraguay è la principale fonte di importazioni provinciali nel 2021, In termini di prodotti importati per 2.485 milioni di dollari, con un aumento anno su anno del 35,4%. Il 41,6% delle importazioni attraverso la dogana della provincia proveniva da questo paese.

Il Brasile è al secondo posto con una concentrazione del 20,5% di acquisti all’estero per questo periodo. Le importazioni da questo paese sono aumentate del 70,5% anno su anno.

READ  Lula propone una moneta unica per accelerare l'integrazione | Opinione

Terza è la Cina, con una quota dell’8,5% sul totale. Gli acquisti da questo paese durante il periodo analizzato sono aumentati del 63,1% rispetto allo stesso periodo del 2020.

I primi cinque posti sono completati con Stato unito, Che ha registrato un aumento tra i due anni del 29,5%, e l’Egitto, che ha aumentato del 150,7% le spedizioni verso la dogana di Santa Fe. queste Cinque paesi rappresentano l’80,4% delle importazioni immesse dalle dogane della provincia.

Marocco, Messico, Arabia Saudita, Spagna e Russia completano i primi dieci fornitori.