Iniziata la terza edizione del Urbino Plays Jazz Around, il festival estivo itinerante che richiama tanti artisti europei

Biondi
il particolare arredamenti
Biondi
edil 4
Rosalba Cagli
Biondi
rte

A Sant’Ippolito, presso l’Evolution Camp, si è tenuto il secondo concerto dell’Urbino Plays Jazz Around, il festival estivo itinerante organizzato dall’associazione Urbino Jazz Club, ormai giunto alla sua terza edizione, festival itinerante che fa da cornice all’Urbino Plays Jazz che si svolgerà nella città ducale dal 1 al 4 agosto. A calcare il palco è stato il Sam Paglia Trio, il cui leader è uno dei migliori hammondisti italiani ed europei.

Quest’anno, Urbino Plays Jazz Around è realizzato con il contributo e il patrocinio della Regione Marche / Consiglio regionale delle Marche, oltre alla collaborazione con Città di Urbino, Festival Alte Marche, Unione Montana Catria Nerone, JMI Jazz Musiker Initiative Hannover, il Festival Jazzwoche Hannover e Unesco City of Music.

Gli altri comuni interessati saranno Fermignano, Peglio, Isola del Piano, Piobbico e Mercatello sul Metauro, per un totale di 10 concerti e 45 artisti provenienti da Italia, Spagna, Francia, Germania e Stati Uniti. I concerti sono tutti ad ingresso gratuito.

Dopo a Sant’Ippolito del Sam Paglia Trio, il festival è proseguito a Sassocorvaro, presso la Rocca Ubaldinesca, con la cantante inglese Sara Jane Ghiotti e il suo progetto per settetto “In mancanza d’aria”, progetto tutto dedicato ad autori immortali della musica brasiliana, e assieme alla cantante partenopea Emilia Zamuner e a Convergenze Parallele ritorneranno martedì 9 luglio ad Urbania, sempre alle ore 21.15, presso la Piazza San Cristoforo, in un quartetto che dedicherà un intero concerto alla genialità musicale di Pino Daniele.

Per info sulla programmazione completa controllare la pagina facebook Urbino Plays Jazz Around o scrivere una mail ad urbinojazzclub@gmail.com.

ercolani
original-ceramiche
Bella Ischia
meme
Frescina
Biondi