Alessandro Spoltore è il nuovo Presidente del Rotary Club Cagli Terra Catria e Nerone

edil 4
il particolare arredamenti
rte
Biondi
Rosalba Cagli
Biondi
Biondi
i due presidenti: passato e futuro

Si è tenuta venerdì sera, presso il ristorante ‘Le Fontane’ di Cagli, la conviviale del ‘Passaggio del Martelletto’ da parte del presidente uscente del Rotary Club Cagli Terra Catria e Nerone Dante Damiani al nuovo presidente Alessandro Spoltore (ufficialmente inizierà il proprio mandato da domani lunedì 1° luglio), che ricoprirà questa carica per l’anno rotariano 2019/2020.

i presenti alla conviviale

Alla cerimonia presenti diverse autorità rotariane, fra cui il governatore designato del distretto 2090 (Abruzzo, Marche, Molise e Umbria) per l’anno 2021/2022 Gioacchino Minelli ed alcuni rappresentanti dei club di Senigallia, Alta vallesina Grotte frasassi, Fano, Gubbio e Pesaro. Presente anche il nuovo prefetto del Rotaract Valle del Metauro Alice Montemarani. Presenti fra le autorità civili il sindaco di Frontone Daniele Tagnani, il sindaco di Serra S. Abbondio Ludovico Caverni, il sindaco di Fermignano Emanuele Feduzi, il sindaco di Piobbico Alessandro Urbini, il vice sindaco di Cagli Benilde Marini (nonché ex presidente del locale Rotary club), il vice sindaco di Urbania Annalisa Tannino, il vice sindaco di Urbino Roberto Cioppi, l’assessore di Pergola Sabrina Santelli e il presidente dell’UNILIT di Cagli Simonetta Paolucci. Inoltre erano presenti anche alcuni ospiti dei singoli soci del club, fra cui l’ex sindaco di Pergola Francesco Baldelli e il fratello Antonio.

il presidente uscente Dante Damiani

Il presidente uscente Dante Damiani ha voluto ringraziare tutti i presenti alla serata e ha ricordato brevemente tutti i service realizzati in questo anno di sua presidenza, riservando un’attenzione particolare per la ‘telemedicina’, tematica di cui vorrà continuare ad interessarsi all’interno del Rotary. Molto emozionante è stato il passaggio del collare (con appese tutte le targhette con il nome dei presidenti del club che si sono succeduti negli anni) e del martelletto (con cui il presidente suona la campana rotariana per dar l’inizio e la fine alle riunioni e alle conviviali), fra i due presidenti Dante Damiani e Alessandro Spoltore.

il momento in cui il presidente uscente Dante Damiani cede il collare al suo successore Alessandro Spoltore

Auspico un rapporto di grande collaborazione con i sindaci del territorio sulle tematiche rotariane, in modo particolare il sociale, l’ambiente, il lavoro, i giovani, il turismo e l’arte. Tematiche tutte finalizzate al miglioramento del territorio. – afferma il nuovo presidente Alessandro Spoltore – Quest’anno il nostro motto sarà ‘Il Rotary connette il mondo’, dunque ritengo indispensabile per il raggiungimento di questi obiettivi, attivare una rete di sinergie, professionalità e competenze, in modo da dare una risposta ai tanti problemi del nostro territorio. Proseguirò le iniziative già intraprese da chi mi ha preceduto, portando a compimento quelle non ancora compiute. Una particolare attenzione verrà rivolta alle associazioni di Cagli, per tutte le iniziative promosse. Un ringraziamento particolare va al nostro past president Dante Damiani, che in questo anno ha saputo rappresentare il club in giro per il nostro distretto e non solo” ha voluto ricordare Spoltore, nel suo primo intervento da presidente del Rotary Club Cagli.

un momento del discorso introduttivo del nuovo presidente Alessandro Spoltore

Il suo staff sarà completato dal vice presidente Roberto Curti (nuovo), il segretario Franco Marini (confermato), il tesoriere Serena Pollastrini (confermata), il prefetto Andrea Di Marino (confermato) e i consiglieri Delfina Betonica, Alberto Ferretti, Benilde Marini e Guido Guidarelli. Il Presidente commissione effettivo sarà Donato Romiti (confermato). Faranno parte dello staff anche il Past President Dante Damiani e il Presidente Incoming Antonella Accili (che assumerà la presidenza nell’anno rotariano 2020/2021).

il suono della campana

Già in programma il prossimo 3 ottobre la visita alla città di Cagli del nuovo governatore del distretto 2090 Basilio Luigi Ciucci. Il primo service è in programma l’11 luglio ad Urbino, in collaborazione con i club di Urbino e Fano. Intitolato ‘Passeggiata Ducale’, preverrà una visita guidata presso la Galleria Nazionale delle Marche del Palazzo Ducale di Urbino, a seguire un concerto di Brancaleoni International Music Festival e poi cena presso il Giardino del Pasquino del Palazzo Ducale, con la presenza del direttore Peter Aufreiter. L’evento è aperto anche alle persone che non fanno parte del Rotary, per far conoscere il proprio mondo.

il presidente col suo nuovo staff
meme
ercolani
Biondi
original-ceramiche
Frescina
Bella Ischia