Colli al Metauro, un successo il saggio finale del corso Musicando

rte
edil 4
Biondi
Biondi
Biondi
Rosalba Cagli
il particolare arredamenti

E’ stata la serata del gran galà della musica, quella del 20 giugno nella piazza del Metauro di Calcinelli in occasione del saggio di fine anno dei corsi Musicando. Alla presenza di un numeroso pubblico e introdotti dal maestro Michele Spadoni, presidente dell’associazione Delle Arti e direttore della Banda Orchestra Musicando, tutti i ragazzi si sono esibiti nelle loro specialità riscuotendo grandi applausi dagli intervenuti. Il corso Musicando fa parte del progetto Conoscendo ed ha impartito nell’anno lezioni con musicisti professionisti. Sono stati esposti sistemi didattici innovativi per poter apprendere ed approfondire i suoni di tutti gli strumenti musicali tradizionali ed elettrici. Le specialità insegnate sono state arpa, basso, canto, clarinetto, chitarra elettrica e tradizionale, flauto, percussioni, pianoforte, sassofono,tastiere, tromba e  trombone. Ha  aperto la serata il presidente Spadoni ringraziando le varie Amministrazioni comunali che si sono susseguite negli anni per la vicinanza espressa, permettendo una costante crescita fino ad arrivare ai 250 ragazzi odierni presenti nei corsi Conoscendo, mentre  il vice sindaco Andrea Giuliani ha portato il saluto dell’attuale Amministrazione.

Per la sera del saggio si sono formati gruppi di musicisti che hanno suonato opere d’autore o hanno accompagnato con la loro musica i cantanti solisti. Tanti erano i ragazzi musicisti giovanissimi e molta ammirazione ha suscitato l’esibizione del  cantante più giovane del gruppo Manuel Filippini di appena sette anni. “E’ un piacere ed un orgoglio presentare questi giovani musicisti – ha detto al termine un raggiante Michele Spadoni – perché la musica oltre alle note ed al suono è composta di passione e dedizione. Questi ragazzi lo hanno dimostrato con l’impegno profuso in tutto l’anno trascorso e questa sera hanno fatto sentire la loro eccelsa bravura”.

Biondi
meme
original-ceramiche
Bella Ischia
Frescina
ercolani