“Impressioni d’Arte 2019”, il festival della Multivisione e delle Arti Multimediali a Terre Roveresche

Biondi
Biondi
edil 4
Biondi
Rosalba Cagli
rte
il particolare arredamenti

“Impressioni d’Arte 2019”, il festival della Multivisione e delle Arti Multimediali, è giunto alla XIV edizione. Due saranno gli appuntamenti a Orciano: domenica 30 giugno apriranno il festival una mostra fotografica dell’artista padovano Ferdinando Fasolo, che presenterà un réportage da Istanbul, e una serata di Multivisioni curate da “Immaginare” di Roberto Tibaldi, autore di réportages di viaggi. Il Festival si concluderà sabato 6 luglio con un concerto di musiche balcaniche eseguite da un trio di artisti internazionali, “Stesso Mare Trio”, e uno spettacolo di multivisioni con proiezioni sulle strutture architettoniche di Piazza Garibaldi. Un grande impegno per Officina degli Artisti che fin dalla sua costituzione offre alla comunità in cui è inserita occasioni di crescita e di diffusione della cultura intesa come conoscenza del bello che ci circonda. Un doveroso ringraziamento va alla Amministrazione Comunale di Terre Roveresche che da sempre ci sostiene e ci supporta nel nostro impegno.

Il programma

Domenica 30 giugno ore 21 – Foyer Santa Caterina
Inaugurazione della mostra fotografica
“ISTANBUL, POESIA DI UNA CITTÀ”
immagini di Ferdinando Fasolo
Domenica 30 giugno ore 21,30 – Piazza Garibaldi
“LE EMOZIONI DELLA MULTIVISIONE”
spettacolo di immagini a cura di “Immaginare” di Roberto Tibaldi
Sabato 6 luglio ore 21,15 – Piazza Garibaldi
“INTORNO A THERANDA: SUONI DALL’EST EUROPA”
concerto di musiche etniche e spettacolo di Multivisioni

Carlo Ceccarelli
Presidente di Officina degli Artisti
original-ceramiche
ercolani
meme
Frescina
Biondi
Bella Ischia