Ruggeri: “Sconfitta della Tarsi a Fano, che assist a Ricci, Ceriscioli e all’ospedale unico di Muraglia!”

rte
Biondi
edil 4
il particolare arredamenti
Rosalba Cagli
Biondi
Biondi

Il risultato di Fano apre una prateria per la disastrosa conferma, tra meno di un anno, di Ceriscioli e di Pd, Udc, Socialisti e Verdi in Regione

Ecco la irrimediabile conseguenza della strepitosa e incredibile sconfitta (per indifferenza del 60% dei cittadini di Fano, aventi diritto al voto, e per incapacità politica e insensibilità di alcune forze politiche ingiustificabilmente “idealiste”) di chi si era impegnata per tentare il salvataggio dell’ospedale Santa Croce di Fano! Nel primo consiglio comunale di Pesaro (il giorno dopo del luttuoso giorno delle votazioni fanesi – quasi una provocazione!) il sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, “guru” nazionale del Pd, annuncia la “spedita” realizzazione dell’ospedale unico provinciale di Muraglia di Pesaro, di cui il Santa Croce di Fano diverrà uno “stabilimento” smantellato, facendo la fine annunciata, che Ricci, oggi, auspica anche per il San Salvatore di Pesaro, come “struttura a sostegno dell’invecchiamento della popolazione”, ovvero un cronicario!

Carlo Ruggeri

I cittadini fanesi che hanno votato per chi appoggia tutto questo, e che non sono andati a votare, non potranno dire che “non sapevano”, essendo stati bombardati non solo dalla campagna elettorale, ma anche dal nostro Comitato pro ospedali pubblici Marche, che ha illustrato, per mesi, il rischio in maniera tambureggiante, delle disastrose conseguenze del voto fanese (politiche/strutturali) che sarebbero emerse per Fano, per il territorio circostante, e anche per le prossime elezioni regionali. Risultato di Fano che apre anche una prateria per la disastrosa conferma, tra meno di un anno, di Ceriscioli e di Pd, Udc, Socialisti e Verdi che hanno scelleratamente chiuso 13 ospedali nelle Marche e smantelleranno gli attuali, come il Santa Croce di Fano, dal momento della realizzazione, guarda caso proprio nella città di Ricci, che è Pesaro, di un unico ospedale vero e proprio con un unico pronto soccorso vero e proprio per tutta la provincia di Pesaro-Urbino.

Carlo Ruggeri - presidente Comitato pro ospedali pubblici Marche
original-ceramiche
Biondi
Frescina
Bella Ischia
meme
ercolani