“Urbino Città Aperta”, omaggio al Duca Federico da Montefeltro

Rosalba Cagli
edil 4
Biondi
rte
Biondi
Biondi
il particolare arredamenti

Nel giorno del compleanno del Duca Federico da Montefeltro, 7 giugno, inizia una nuova esperienza di accoglienza ed ospitalità per la città di Urbino. “Urbino Città Aperta”: tre giornate (7, 8 e 9 giugno) per visitare la città Patrimonio dell’Umanità per Unesco, la culla del Rinascimento che accoglierà i turisti ed i visitatori con i luoghi dell’arte e della cultura, i luoghi del commercio e del gusto e della sapienza artigiana. “Urbino Città Aperta” non sarà soltanto una tre giorni di arte, cultura, ma enogastronomia ed eventi tra le mura della città accompagneranno visitatori e turisti nella culla del Rinascimento. Alcuni luoghi saranno visitabili gratuitamente (Palazzo Ducale il 7 e 8 giugno; gli Oratori di San Giovanni e San Giuseppe domenica 9 giugno nel pomeriggio), altri saranno visitabili eccezionalmente per questa occasione (Cortile di Palazzo Passionei Paciotti, Museo dei Gessi, Gabinetto di Fisica, Orto Botanico, il Teatro Sanzio e il Palazzo Staccoli sede di Confcommercio). Tra gli spettacoli ricordiamo: venerdì 7 giugno alle ore 17,30 Sala Incisori del Collegio Raffaello, Piazza della Repubblica presentazione del libro “Di gelo e di fuoco” di Guido Fiandra prefazione di Gianni Letta e del libro “Il senno di noi” di Maria Castaldo. Pomeriggio del venerdì 7 giugno e domenica 9 giugno dalle ore 17 Asilo Valerio “Mini Torneo di scacchi” in collaborazione con la Associazione Dilettantistica Scacchi Dynamo Urbino. Sabato 8 giugno dalle ore 18 Piazza delle Erbe Recital di Michela Pacassoni “Le Canzoni di tutti”. Domenica 9 giugno dalle ore 16.30 Oratorio San Giovanni, Via Barocci “Tra i muri dell’antica Urbino, Umberto Piersanti legge le sue poesie”. Confcommercio Pesaro e Urbino/Marche Nord è riuscita nell’organizzazione di tale evento grazie alla sinergia con il Comune di Urbino, l’Università degli Studi Urbino “Carlo Bo”, la Galleria Nazionale delle Marche, la Confraternita di San Giovanni Battista e Sant’Antonio Abate, Carifano Gruppo Creval.

Confcommercio Pesaro e Urbino/Marche Nord  
ercolani
Frescina
Biondi
Bella Ischia
original-ceramiche
meme