“Il Precursore”, il film che racconta i momenti più significativi della biografia del Battista

Biondi
Biondi
edil 4
Biondi
Rosalba Cagli
rte
il particolare arredamenti

E’ entrato nel vivo dell’opinione pubblica  il film documentario su san Giovanni Battista intitolato “Il Precursore”, realizzato dalla Fondazione vaticana S. Giovanni XXIII, Officina della Comunicazione e Vatican Media nel quadro della collaborazione con il Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede. Il racconto dei momenti più significativi della biografia del Battista è affidato a suggestive scene di fiction capaci di restituire allo spettatore gli snodi fondamentali del suo cammino: le durissime peregrinazioni nel deserto; l’incontro con Cristo durante il rito battesimale; l’ammaliante ballo di Salomé e il violento martirio comminato da Erode. A interpretare il protagonista, Francesco Castiglione. Nel cast, composto da 17 attori, anche Luca Capuano, Antonella Fattori, Edoardo Siravo e Valeria Zazzaretta. Una cinquantina le comparse impiegate nel film documentario ambientato interamente nel territorio della Regione Marche grazie anche al supporto della Fondazione Marche Cultura-Film Commission per l’individuazione delle location. Seguendo l’impostazione documentaristica, l’approfondimento di diversi aspetti di natura biblica e storica è affidato a testimonianze di autorevoli esperti come il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura; monsignor Nazzareno Marconi, vescovo di Macerata e biblista; Emanuela Prinzivalli, docente di Storia del Cristianesimo e delle chiese all’Università La Sapienza di Roma; di Pierluigi Guiducci, docente di Storia della Chiesa all’Università Pontificia Lateranense. “Il Precursore” avrà una distribuzione televisiva e home video. Esprimo soddisfazione per la decisione della Santa Sede di promuovere la conoscenza di personaggi biblici meno noti, ma molto importanti per la nostra fede e la nostra cultura”. Così mons. Fabio Dal Cin, arcivescovo Delegato Pontificio di Loreto, a proposito de ‘Il Precursore’. Il film, inserito nella progettualità delle istituzioni comunicative del Vaticano, è stato presentato a Loreto e proiettato ieri sera a Macerata in un evento aperto dal vescovo Nazzareno Marconi. “Giovanni Battista è secondo rispetto a Gesù – spiega mons. Dario Edoardo Viganò, assessore del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede -. Chissà se ‘Il Precursore’ non rappresenti l’inizio di un nuovo ciclo per raccontare i secondi visto che la Sacra Scrittura presenta diverse figure che sono ai preparatori della vicenda di salvezza”.

ercolani
Biondi
original-ceramiche
meme
Frescina
Bella Ischia