Sant’Ippolito, preso l’uomo che ha sparato e ferito il lavoratore edile

Biondi
Biondi
rte
Rosalba Cagli
il particolare arredamenti
Biondi
edil 4

Preso e denunciato a piede libro per lesioni gravissime l’uomo di 60 anni (un autotrasportatore, senza precedenti penali) che nella serata di mercoledì aveva sparato contro un lavoratore edile (38 anni rumeno residente a Fano) a Pian di Rose (frazione di Sant’Ippolito) ferendolo a una gamba. Operazione condotta dai carabinieri di Fano, Pesaro, Pergola e Fossombrone che si erano subito messi sulle tracce dell’uomo il quale è stato fermato al casello dell’autostrada a Rimini Nord dove era fermo con un proprio mezzo. Tornando al fatto, pare, come già evidenziato nelle cronache di ieri, che il 60enne, originario della Campania e residente in loco, doveva dei soldi al lavoratore edile dopo alcuni lavori fatti da quest’ultimo all’interno dell’abitazione dell’autotrasportatore.  Ma questi, non disposto a saldare il conto per intero, dopo attimi di tensione, ha estratto una pistola sparando e ferendo a una gamba il malcapitato (per lui prognosi di trenta giorni).

 

original-ceramiche
Bella Ischia
meme
ercolani
Biondi
Frescina