Venerdì Santo: la Passio di Serravalle di Carda compie 40 anni

Biondi
edil 4
il particolare arredamenti
Biondi
Biondi
rte
Rosalba Cagli

In tutta Italia i riti e le manifestazioni del venerdì santo sono un appuntamento importante, sia per i fedeli che per tanti turisti, attratti dalla forte spiritualità del momento. La Passio di Serravalle di Carda è sicuramente uno di questi seguitissimi eventi. La manifestazione che vede l’impegno della pro Loco di Serravalle di Carda e dell’Associazione Passio è nata quaranta anni or sono dall’idea di alcuni giovani del posto che pensarono di celebrare la ricorrenza rileggendo la tradizionale Via Crucis con l’utilizzo di un testo più teatrale, ideato e redatto dal prof. Paolo Perfetti. Sono gli anni pioneristici della Passio. Con il passare degli anni l’interesse è cresciuto assieme all’impegno degli abitanti del paese, permettendo di migliorare il risultato anno dopo anno. Oggi la Passio è una grande rievocazione itinerante che coniuga gli aspetti storici e quelli religiosi. Un evento popolare per il Venerdì Santo dalle ore 21, che coinvolge oltre 120 figuranti, quasi tutti di Serravalle con alcuni di loro che per l’occasione tornano da Roma e altre città italiane per indossare i panni di uno dei figuranti della Passio. Ognuno di essi indossa un costume realizzato a mano studiando modelli e tessuti dell’epoca, veri pezzi unici che rendono ancora più realistica la rappresentazione. A loro si uniscono i personaggi dei soldati romani interpretati dai rievocatori dell’associazione Colonia Julia Fanestris. Degna cornice di questi personaggi sono le curatissime scenografie, con effetti video audio e luci di livello professionale, che vengono installate in tutto il paese per ospitare gli episodi del racconto: l’Ultima cena, la preghiera nell’Orto degli Ulivi, l’apparizione dell’angelo, il bacio di Giuda, il processo di Caifa, il processo di Pilato con la flagellazione e infine l’emozionante crocifissione. La regia della Passio è di Andrea Perfetti, Paolo Perfetti e Claudia Bartolucci, quest’ultima anche responsabile della realizzazione dei costumi.

                                                                                                           

ercolani
Frescina
original-ceramiche
Biondi
Bella Ischia
meme