Cagli, il Venerdì Santo con la secolare processione

rte
il particolare arredamenti
Rosalba Cagli
Biondi
Biondi
Biondi
edil 4

Durante la settimana santa nel cagliese tornano a vivere le varie rievocazioni religiose. La sera del Venerdì Santo circa 400 confratelli, appartenenti alle cinque confraternite cagliesi (S.S. Crocifisso e di San Giuseppe, Misericordia, Buona Morte, Artieri e Buonconsiglio), scalzi e incappucciati in segno di penitenza, accompagneranno il carro con il Cristo morto per le vie del centro. Durante la processione il locale corpo bandistico suonerà alcuni brani funebri. Nella stessa giornata, altri due momenti che precederanno la processione serale, saranno il trasporto alle 5 del mattino del Cristo dalla chiesa di San Giuseppe (dove viene custodito tutto l’anno) alla Basilica Cattedrale. Una tradizione che soprattutto negli ultimi anni ha visto aumentare la partecipazione dei fedeli. Nel tardo pomeriggio, dopo l’orazione delle sette parole, il Cristo verrà riportato presso la chiesa di San Giuseppe, per poi appunto essere portato in processione la sera.

original-ceramiche
Bella Ischia
Frescina
meme
Biondi
ercolani