Pergola: Mons. Lino Ricci è tornato alla Casa del Padre

edil 4
Rosalba Cagli
rte
il particolare arredamenti
Biondi
Biondi
Biondi

Le esequie lunedì 15 aprile, alle ore 15,00, nel Duomo di Pergola

«Rallegrati Gerusalemme, accogli i tuoi figli nelle tue mura». Giovedì 11 aprile, alle ore 16, è entrato nella Santa Gerusalemme, don Lino Ricci. Aveva 93 anni, 70 dei quali è stato prete della nostra diocesi. La sua “Pergoletta santa” che tante volte aveva richiamato alla fedeltà evangelica e accompagnato con parole sempre libere e limpide, lo saluta e prega per lui, in questi giorni, nella chiesa di San Marco. Le esequie saranno celebrate il lunedì della settimana santa, 15 aprile, alle ore 15,00, nel Duomo di Pergola. La salma sarà poi sepolta nel cimitero cittadino. In compagnia del povero Lazzaro, quel Gesù, il cui mistero Pasquale ha servito e amato specialmente attraverso la cura delle celebrazioni liturgiche, lo accolga ora fratello e amico nella casa.

Ricordiamolo nella preghiera liturgica con la fede che don Lino, seguendo il Concilio Vaticano II, ci ha trasmesso: «Nella liturgia terrena noi partecipiamo per anticipazione alla liturgia celeste che viene celebrata nella santa città di Gerusalemme, verso la quale tendiamo come pellegrini, dove il Cristo siede alla destra di Dio quale ministro del santuario e del vero tabernacolo; insieme con tutte le schiere delle milizie celesti cantiamo al Signore l’inno di gloria; ricordando con venerazione i santi, speriamo di aver parte con essi; aspettiamo come Salvatore il Signore nostro Gesù Cristo, fino a quando egli comparirà, egli che è la nostra vita, e noi saremo manifestati con lui nella gloria» (Sacrosanctum Concilium,9)

don Francesco Pierpaoli - Vicario per la Pastorale
Frescina
meme
original-ceramiche
Biondi
ercolani
Bella Ischia