San Lorenzo in Campo, autopsia Grilli: “Pestato a morte”

edil 4
Biondi
Biondi
Biondi
rte
Rosalba Cagli
il particolare arredamenti

Sesto Grilli, il pensionato di 74 anni ucciso il 17 marzo nella propria abitazione a San Lorenzo in Campo, è stato vittima di un pestaggio letale. Lo ha rivelato l’autopsia che forse lascia cadere l’ipotesi di un’aggressione violenta trasformatisi senza volerlo in omicidio. Insomma botte fino alla morte. Un dato certo c’è: Grilli non ha mai parlato, non ha detto ai malviventi dove si trovasse la cassaforte e dove si nascondessero i soldi. La casa è stata messa a soqquadro per ore ma gli assassini non hanno trovato il denaro poi recuperato dalle forze dell’ordine durante le verifiche e i controlli dei giorni successivi. Intanto proseguono le indagini, a verbale ci sono circa 20 persone che avevano usufruito di prestiti ai quali si è risaliti col libro custodito dal pensionato, dove trascritti, si trovano il nome del debitore, la data di riconsegna del denaro prestato, gli interessi maturati. Tanti misteri ancora da risolvere.

Bella Ischia
Biondi
original-ceramiche
ercolani
meme
Frescina