Ciclismo, Tirreno-Adriatico: oggi la durissima tappa dei Muri

edil 4
il particolare arredamenti
rte
Biondi
Biondi
Rosalba Cagli
Biondi

E’ la tappa dei Muri, la quinta tappa, probabilmente la più dura di questa edizione 54 della Tirreno-Adriatico. Da Colli al Metauro a Recanati, sono 180 km molto impegnativi. Ritrovo di partenza in Piazzale Pio Franchi de Cavalieri alle 10.50, partenza alle 12.15 dalla strada provinciale Mombaroccese dopo un trasferimento di 3 km. I Muri sono concentrati nei 3 giri del circuito che portano la corsa ad affrontare 4 volte il Muro della Porta di Osimo e 3 volte quello di San Pietro, salita dalle pendenze mediamente facili (6,8%) che presenta però i 200 metri finali con pendenza fino al 20%. Nel finale, nella Recanati cara a Giacomo Leopardi, la salita di Porta d’Osimo inizia ai meno 3600 metri. Il Muro presenta 1300 metri al 14% e punte al 19%. Poi sempre salita, intorno al 3%, fino all’arrivo.

ercolani
Bella Ischia
meme
Biondi
Frescina
original-ceramiche