Impronte Femminili: eventi tra cultura, arte e dibattiti in 12 comuni della provincia

edil 4
Biondi
Biondi
il particolare arredamenti
Biondi
Rosalba Cagli
rte
Carla Fucci

Mette le radici Impronte Femminili, rassegna di arte, cultura e narrativa per le Pari Opportunità che ha esteso i suoi eventi itineranti da 8 a 12 Comuni della nostra provincia. Sono, oltre alla capofila Fano, Apecchio, Borgo Pace, Cagli, Cantiano, Fermignano, Fossombrone, Mondavio, San Costanzo, Serra Sant’Abbondio, Urbania, Urbino. Da domani fino al 19 maggio una quarantina fra spettacoli, incontri, dibattiti, laboratori, letture e mostre collettive d’arte contemporanea. Esordio della seconda edizione a Fano: alle 18, nella sala comunale della Concordia in via San Francesco, la giornalista Annalisa Monfreda presenterà il suo libro Come se tu non fossi femmina – Appunti per crescere una figlia. Il dialogo con l’autrice è affidato alla giornalista Anna Rita Ioni. Secondo appuntamento dopodomani alle 17.30 a Urbania, nella sala di lettura della biblioteca comunale. Anche in questo caso di tratta di Genitori e figli: percorsi di consapevolezza e coming out. Una tavola rotonda con Luciano Lopopolo, Maria Cristina Mochi, Valerio Mezzolani, Jacopo Cesari e Valeria Roberti. Modera Clelia Raffaele. Impronte Femminili è curata dalla fanese Sara Cucchiarini, che ha messo il cerchietto rosso intorno a due date: «Martedì 5 marzo, alle 21 nel teatro della Fortuna, lo spettacolo Tutte le donne di Emanuela, dedicato all’attrice fanese Carla Fucci, scomparsa di recente. Mercoledì 20 marzo, sempre a Fano ma nella sala San Michele in via Arco d’Augusto, la lectio magistralis di Graziella Priulla su Coltivare la differenza, in omaggio alla ricercatrice universitaria Monia Andreani». Novità della seconda edizione il ciclo di incontri Impronte in libreria, nella Mondadori in corso Matteotti a Fano ogni sabato di marzo; gli Psicoaperitivi nel Caffè delle Scienze ogni venerdì dal 15 al 29 marzo; Impronte Kids, per i bambini e le bambine, al Drago Fanfarone in via Arco d’Augusto il 9 e il 16 marzo. Evento conclusivo domenica 19 maggio, alle 16, nell’abbazia San Michele a Lamoli. Si discuterà con Francesca Cecchini su Maria Maddalena Apostola degli Apostoli: letture di Lucia Ferrati, musiche di Giovannimaria Perrucci.

ercolani
Biondi
METAURO-GOMME
original-ceramiche
Bella Ischia
Frescina
meme