Sabato 17 novembre visita istituzionale del Prefetto all’Anmil Pesaro e Urbino

rte
Biondi
Biondi
Rosalba Cagli
edil 4
il particolare arredamenti
Biondi

Sabato 17 la cerimonia. Il presidente Anmil Luzi: «Onorati dal segnale di attenzione ai temi della prevenzione e sicurezza sul lavoro»

Sabato 17 novembre, alle 10, il Prefetto di Pesaro e Urbino, dott.ssa Carla Cincarilli, sarà in visita istituzionale presso la sede Anmil (Associazione Nazionale fra Mutilati e Invalidi del Lavoro) provinciale in via Scialoia 80 a Pesaro. La visita rappresenta un grande segnale di attenzione alle problematiche collegate alla sicurezza sul lavoro e alla prevenzione infortuni, ma è anche un forte sostegno e incoraggiamento all’incessante attività di sensibilizzazione che Anmil, da ben 75 anni, porta avanti sul territorio. «Appena un mese fa il Prefetto ci ha onorato della sua presenza a Cagli, in occasione della celebrazione della 68^ Giornata nazionale Anmil – evidenzia il presidente provinciale dell’Associazione Fausto Luzi – e abbiamo percepito l’entusiasmo nell’essere vicina all’Anmil e agli associati, primi testimoni di drammi sul lavoro che è possibile arginare soltanto con una corretta e costante sensibilizzazione alla cultura della sicurezza». Il quadro degli infortuni nella provincia, infatti, è piuttosto a tinte fosche: nel periodo gennaio-agosto 2018 si sono registrate 2.971 denunce di infortunio, 61 in più (+2,1%) rispetto allo stesso periodo del 2017. In rilevante aumento le malattie professionali denunciate, passate dalle 982 del 2017 alle 1.111 del 2018 (+13,1%). In diminuzione, invece, le denunce di infortunio con esito mortale: 4 contro le 14 del 2017 (fonte: elaborazione Anmil su OpenData Inail).

Biondi
Bella Ischia
original-ceramiche
meme
ercolani
Frescina