Carabinieri di Urbino arrestano nel Montefeltro albanese che reclutava minorenni per la prostituzione

Biondi
Rosalba Cagli
Biondi
rte
edil 4
il particolare arredamenti
Biondi

Operazione condotta a buon fine dai carabinieri di Urbino che hanno arrestato un albanese di 28 anni, senza fissa dimora, pluripregiudicato, su cui pendeva un mandato di cattura internazionale. La fine di questa brutta storia è avvenuta ieri pomeriggio quando gli uomini dell’Arma, nel Montefeltro, esattamente a Lunano, dopo giorni di appostamenti, sono riusciti ha dare l’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Tirana sul ricercato in ambito internazionale. Da rimarcare che nei confronti dell’uomo pendeva un mandato di carcerazione del Tribunale albanese “per traffico di esseri umani”. Nell’ultimo periodo si era nascosto in una casa a Lunano. Un’attività, quella della prostituzione minorile, portata avanti tra il 2012 e il 2013. Nello specifico reclutava con inganno (e anche violenza) le vittime, faceva sparire le  loro carte d’identità e le inseriva in un mercato di compravendita per la prostituzione. In particolare giovani dell’est europeo riversate nel nord Italia.

 

 

Frescina
meme
ercolani
Bella Ischia
original-ceramiche
Biondi