Fano, sul Vittoria Colonna Noi Giovani proponiamo un’idea di città

Il Vittoria Colonna è una struttura di dimensioni enormi che potrebbe avere più di una vocazione. Essendo inoltre in un punto strategico della città, è davvero un peccato che rimanga in quello stato di abbandono. L’idea che ci vada un ospedale pediatrico con un’università di biotecnologie è qualcosa che in qualsiasi paese civile verrebbe accolta con entusiasmo. Non a caso le eccellenze ospedaliere sono maggiormente garantite dalla presenza universitaria e viceversa. E’ inutile, oltre che di cattivo gusto, che Serfilippi utilizzi espressioni come “bambini colpiti da patologie” solo per fare della insana retorica. Se si vuole fare la divisione tra uno e l’altro, o ha poca capacità di programmazione oppure semplicemente non conosce il funzionamento di certe realtà. Sempre in merito alla proposta delle cure palliative avanzata dall’opposizione, va ricordato che le mozioni danno solo un indirizzo, ma bisogna poi verificare sempre le possibilità disponibili: quali sono i professionisti individuati? Quali sono i soldi di investimento per il progetto? Va bene la proposta, ma il resto c’è o è solo facile propaganda? Perché se fosse solo propaganda, fanno solo un danno a chi si aspetta questi risultati, giocando con una questione molto delicata. Non è possibile che una proposta debba sempre escludere l’altra solo per questioni di opportunismo politico. Noi Giovani abbiamo promosso una visione di città nuova e moderna. Che sappia affrontare il futuro e porti ricchezza nel nostro territorio. Per concludere, se il Consigliere Serfilippi vuole un confronto sul Vittoria Colonna o sulla visione di città (sempre che ne abbia una..) non ci sono problemi, dal momento che ormai da tempo proposi un confronto pubblico che lui ha sempre rifiutato. Se invece vuole un confronto sulla coerenza politica, prima si dimetta da Consigliere e restituisca il posto in Consiglio alla Lista Civica “La Tua Fano”, diventata oggi una realtà extra consiliare a causa del cambio di casacca di Serfilippi, nonostante il loro risultato elettorale che gli consegnò legittimamente un posto nell’assise fanese.

Mattia De Benedittis - Consigliere Comunale "Noi Giovani"