Dalla Notte Verde alla Serata Medievale, a Pergola arrivano gli eventi clou dell’estate

Un tris di eventi spalmati in altrettante giornate: è il clou del ricco calendario di appuntamenti estivi promossi dall’amministrazione comunale in collaborazione con le principali associazioni locali. Dal 16 al 18 agosto la città dei Bronzi dorati ospiterà a Notte Verde, la Rievocazione storica del miracoloso arrivo delle spoglie dei Santi protettori e la tradizionale Fiera d’estate. Si parte da uno dei borghi più affascinanti delle Marche. Il 16 agosto Montesecco di Pergola, con la riviera Adriatica che si scorge da uno dei più suggestivi balconi naturali, posto a 450 metri sul livello del mare, ospiterà la nona edizione della Notte Verde. L’evento è stato ideato dalla giunta Baldelli, per valorizzare questo storico borgo, ed è organizzato con il comitato dei cittadini di Montesecco. Fin dalla prima edizione questa notte dedicata la divertimento ha riscosso un enorme successo di pubblico sia per la bellezza del luogo che per la qualità e varietà del programma. Dalle 19 a tarda notte, nell’attesa dello scenografico spettacolo di fuochi d’artificio a suon di musica, la notte più verde dell’anno offrirà ai tanti turisti: animazione, musica per tutti i gusti, dall’orchestra spettacolo alla discoteca sotto le stelle, sfilate di moda e tanta ristorazione, con il gustoso pesce dell’Adriatico. Per l’occasione l’Asd Bike Therapy organizza la quarta edizione della “CicloPolverosa di Montesecco” per far conoscere il territorio e le sue eccellenze mediante escursioni in mountain bike attraverso i sentieri dei fitti boschi che circondano l’antia frazione della città dei Bronzi dorti. Il 17 agosto invece ci si sposterà nel cuore della città per la decima edizione della Serata Medievale: Rievocazione storica dell’arrivo a Pergola delle spoglie dei Santi Secondo, Agabito e Giustina. La città riscopre le sue tradizioni medievali con cortei storici, combattimenti, campo d’armi, mercati e scena di vita medievale, spettacoli con gruppi storici prestigiosi. A cena apriranno le taverne medievali dove si degusteranno cibi rigorosamente medievali.

La manifestazione, che attira a Pergola migliaia di visitatori, proietterà i turisti nelle suggestive ed affascinanti tradizioni dell’epoca. Ogni anno Pergola ospita alcuni tra i più importanti gruppi di rievocazione storica provenienti dalle più importanti città italiane: dalla Società Balestrieri di Gubbio che, con i suoi armati, rispetta a tutt’oggi le regole codificate di più 500 anni fa, alla Quintana di Ascoli Piceno che, con il suo imponente corteo e il suo incredibile gioco di colori e suoni, è capace di emozionare i tanti turisti presenti all’evento. Quest’anno a fianco dei maestosi buoi provenienti dalla sfilata di Piazza del Campo del Palio di Siena, i protagonisti saranno i figuranti di uno dei Palii più antichi d’Italia, quelli della Corte Ducale di Ferrara. Sono i due eventi clou del nostro ricco programma estivo – sottolinea il sindaco Francesco Baldelli – che abbiamo ideato ormai diversi anni fa per promuovere e valorizzare la città e le sue eccellenze. Due appuntamenti che, come la Fiera nazionale del Tartufo e la Cioccovisciola, rafforzano l’identità della nostra comunità e sostengono lo sviluppo turistico ed economico della città. I risultati raggiunti in questi anni sono stati davvero ottimi e siamo convinti, grazie anche alle prestigiose collaborazioni instaurate, che anche questa estate visitatori e turisti rimarranno colpiti dalla bellezza dei nostri scorci medievali e dalle particolari suggestioni che questi eventi sanno provocare in chi sceglie di viverli in prima persona». Il 18 agosto è invece in programma la Fiera d’Estate giunta alla 28esima edizione. La tradizionale Fiera colorerà la città di espositori, iniziative e sapori.

Un tris d’eventi aspettando la 23esima Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Pergola (7, 14, 21 ottobre) e la nona edizione della CioccoVisciola di Natale che si terrà l’8 e 9 dicembre.