Fano, ex direttivo Fratelli d’Italia omaggia Stefano Pollegioni

Stefano Pollegioni (Fratelli d’Italia Fano)

L’ex direttivo di Fratelli d’Italia di Fano vuole esprimere il proprio ringraziamento all’ex Segretario comunale Stefano Pollegioni. Abbiamo condiviso con Stefano vittorie ed amarezze ma soprattutto la voglia di combattere per il bene di Fano e dei suoi cittadini in particolare su temi come la sanita’, il decoro urbano o il tema della sicurezza dove Pollegioni si è impegnato moltissimo anche a livello provinciale, con la delega sulla sicurezza, affrontando concretamente le problematiche delle Forze dell’Ordine. Solo per citarne alcuni. Non possiamo certo dimenticare il grande risultato elettorale raggiunto alle elezioni politiche del 4 marzo.dove a Fano Fratelli d’Italia ha raddoppiato i propri consensi dall’ 1.9 % al 4.61 % ,  il congresso Provinciale dove l’ex segretario è stato riconfermato con pieni voti, degli iscritti e dei simpatizzanti, alla segreteria di Fano e il Congresso Nazionale a Trieste dove Stefano è stato eletto nell’ Assemblea Nazionale del Partito. Abbiamo sostenuto il candidato alla Camera dei Deputati Antonio Baldelli con passione e lealta’ e soprattutto con la carica trasmessa a tutto il gruppo da Stefano Pollegioni. Nei nostri cuori Stefano Pollegioni rimarra’ sempre “il generale”, cosi’ lo chiamavamo per i suoi trascorsi dell’Arma dei Carabinieri e per la sua propensione al comando, perche’ ha sempre condotto il partito con rigore, determinazione ed umilta’ e senza mai rinunciare a combattere in prima linea motivando fino alla fine i membri del direttivo, i militanti e gli iscritti e ponendosi sempre al servizio del territorio. Ed e’ per tale motivo che quando Stefano Pollegioni ha deciso di lasciare la segreteria di Fratelli D’Italia per ragioni personali non abbiamo esitato un solo istante a seguirlo nella Associazione “Circolo Nuova Fano” perche’ siamo sicuri che Stefano non fara’ mai mancare la sua voce e la sua opera nei confronti di chi ha bisogno, specialmente per quello che riguarda i temi della sanita’ e della sicurezza che purtroppo sono il tallone di achille della nostra amata Fano. Cogliamo l’occasione per augurare a Letizia Conter, unica componente del direttivo non dimessa, avendo appreso dai mezzi di stampa la notizia che Letizia ha preso il “timone” del partito, i migliori auspici per continuare a portare avanti nel migliore dei modi il lavoro gia’ intrapreso in questi tre lunghi anni. Per quello che ci riguarda riteniamo conclusa la nostra esperienza nel direttivo di Fratelli d’Italia da cui ci siamo dimessi decidendo di continuare il nostro impegno e la nostra passione nella Associazione – Circolo Nuova Fano.

Emanuela Sacco, Achille Cacace, Roberta Castellini,
Giuseppe Costa, Mosè Gaiardi, Paolo Cesaroni