A Fano e Pesaro nuovi sequestri di merce messa in vendita nelle spiagge da ambulanti abusivi

Proseguono senza sosta i controlli nelle spiagge di Pesaro e Fano contro la presenza di ambulanti abusivi. Lunedì sono stati fatti due sequestri dagli agenti della municipale di Fano (Torrette e Lido 3). Prelevati circa  120 vestiti da donna e numerosi pantaloni oltre a pinguini gonfiabili, occhiali, accendini, collanine eccetera. I venditori ambulanti alla vista della polizia sono scappati. Controlli che si intensificheranno nei prossimi giorni in concomitanza con il periodo di ferragosto per reprimere gli illeciti operati dai venditori abusivi, per garantire tranquillità agli ospiti, per evitare la concorrenza sleale nei confronti delle attività commerciali che rispettano le norme e pagano le tasse.