Sabato l’inaugurazione del laboratorio “Mixite”

Sarà sabato 28 luglio alle ore 18:00 presso la struttura “Ex Forno” di Tavernelle, l’inaugurazione di “Mixite” ovvero l’ultima delle esperienze ceramiche condotte da Guido Mariani con i ragazzini del Centro Robinson di Tavernelle/Serrungarina che, coinvolti in questo progetto, hanno risposto in maniera sorprendente, come avvenuto anche in passato.

Questa operazione riguarda un problema di arredo urbano, nello specifico parliamo dell’abbellimento di un piccolo edificio messo a disposizione dall’Amministrazione comunale, già destinato a laboratorio di attività diverse.

Il progetto prevede nell’arco di un biennio o di un triennio il termine ultimo per la sua completa esecuzione ed installazione che sarà eseguita per fasi e come tale si è voluto dare un senso, una logica all’intervento, vale a dire che ci si è rivolti ai simboli e alle caratteristiche del territorio trasformandoli appunto in segni (“trionfi” di pere e frutta, “onde dell’acqua” del Metauro ecc). Nell’iter progettuale si è voluto tener conto anche ai colori delle case vicine, dell’ambiente circostante e ai materiali usati nel contesto urbano, proprio per cercare una sorta di integrazione di armonico inserimento in quello spazio.

L’Amministrazione invita tutta la cittadinanza a partecipare.