Mostra del maestro Mario Logli, un grande successo per Candelara

Nonostante il pomeriggio meteorologicamente incerto che ha caratterizzato la giornata di domenica 22 luglio, la Pro Loco di Candelara ha potuto tirare un sospiro di sollievo e realizzare la sua serata programmata a base di musica ed arte.

Erano ben due gli importanti appuntamenti in programma: il primo alle ore 21:15 con il concerto dell’Orchestra Fiati di Candelara, diretta dal maestro Michele Mangani, e il secondo alle ore 22:15 con l’inaugurazione della grande mostra pensata dal maestro Mario Logli per Candelara.

La mostra, che ha ottenuto il patrocinio del Consiglio Regionale Assemblea legislativa della Regione Marche, ha riscosso un enorme successo. Il maestro, particolarmente emozionato, è stato accolto dalla popolazione candelarese e dagli amici e amanti dell’arte pesarese da un lungo applauso. Tra il pubblico vi erano ospiti d’eccezione, primo tra tutti il dottor Peter Aufreiter, direttore della Galleria Nazionale delle Marche, che ha ricordato con stima l’amicizia che lo lega al maestro Logli dopo la bella avventura della mostra estiva dello scorso anno ad Urbino, Gradara e Senigallia. Non da meno la presenza del presidente della Pro Loco Pierpaolo Diotalevi, del consigliere dell’Associazione Stele Matteo Magnoni e del sindaco Matteo Ricci, che ha visitato in anteprima la mostra.

Al termine della serata l’invito a tutti i presenti per domenica 5 agosto, alle ore 21,15 per l’inaugurazione della seconda sede della mostra a Novilara presso il Museo delle Colline.

Ricordiamo che la sede di Candelara sarà visitabile nei mesi di luglio e agosto nelle giornate di venerdì, sabato e domenica dalle 21:00 alle 23:00. Sarà possibile richiedere visite per singoli o gruppi anche in altri orari contattando il curatore della mostra, Lorenzo Fattori: 3333866081, lorenzo@candelara.com. Per maggiori informazioni si può visitare il sito www.candelara.com.