Dissequestrati dalla Procura i Circoli Cittadini di Fossombrone

Il Circolo Anziani di Fossombrone

«L’stanza di dissequestro dei due circoli cittadini di proprietà del Comune è stata accolta» sottolinea il sindaco di Fossombrone Gabriele Bonci. «Come già comunicato, circa dieci giorni fa avevo presentato istanza di dissequestro in Procura per i due circoli sociali chiusi dalla fine dello scorso anno. Dopo pochissimi giorni, e di questo ringrazio pubblicamente la Procura per la celerità, mi hanno comunicato che l’istanza è stata accolta e pertanto i circoli sono ora tornati nella piena disponibilità del Comune. Gli uffici sono già al lavoro per attivare le nuove convenzioni, sulla base dei progetti presentati e valutati positivamente dalla Procura. L’effettiva riapertura, a questo punto, dovrebbe avvenire in tempi relativamente rapidi». A causa di un complesso traffico di droga entrambi i circoli comunali, del Peep e di via La Speranza erano finiti nell’occhio del ciclone a seguito dell’operazione dei carabinieri denominata Circoli Viziosi.