Cagli, mostre a Palazzo Mochi Zamperoli: temi l’illustrazione, l’amore sacro e profano

A Palazzo Mochi Zamperoli arte e cultura in primo piano con tre mostre: due sono state inaugurate il 14 luglio e rimarranno aperte fino al 14 agosto. Si tratta di “L’attesa” di Judith Faraoni e di “Avventure, torte e carte da parati”  – Illustrazioni di Ketty. Trattano il tema dell’illustrazione affrontato da due punti di vista femminili differenti e personali. Quella di Judith tratta il tema dell’attesa, quindi della gravidanza, mentre la mostra di Ketty tratta il tema dell’illustrazione dei classici della letteratura per ragazzi. La terza mostra è “L’amore sacro e profano” di Sergio Canonici.
L’artista attraverso sculture in metallo racconta il contrasto e la relazione tra amore sacro e amore profano. Inaugurazione sabato 21 luglio alle ore 18.30, la mostra sarà aperta fino al 19 agosto. Le tre mostre organizzate con il patrocinio del Comune di Cagli saranno aperte tutti i giorni dalle 17 alle 20 e ci saranno delle aperture serali speciali fino alle 23 nei giorni: 20 e 27 luglio, 1-2-4-5-9-10-11-12-13 agosto.