Fano: Magrini, Ilari, Delvecchio: “Quanto può durare un’anteprima”

Il nostro punto di vista è sempre lo stesso da anni: a fine giugno non si può più parlare di “anteprima degli eventi” considerando che l’anteprima, giustamente presentata a novembre, non può rimanere esposta fino alla fine di giugno. Durante il periodo di Pasqua, dei ponti del 25 aprile, del 1 maggio e del 2 giugno avere a disposizione un programma degli eventi aggiornato può davvero promuovere la nostra stagione estiva. Tutti periodi di afflusso turistico nella nostra città, durante i quali si pianificano le ferie estive, sono stati sprovvisti di un calendario eventi aggiornato dove era assente l’evento clou di questa stagione: la Fano dei Cesari. A luglio le ferie estive sono per lo più pianificate dai turisti e i nostri eventi non saranno più un richiamo per essi, ma solamente per la città. Se questa amministrazione ritiene in questo modo di parlare di promozione turistica, allora diremo che va bene esporre il calendario degli eventi a luglio, esporre la locandina della “notte dei saldi” due giorni prima della data programmata ed in concomitanza con un altro degli eventi di spicco della nostra città, il Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce. Considerazioni evidenti e non demagogiche, è chiaro che la promozione e programmazione è in ritardo. Forse l’assessore al turismo non ha nemmeno letto nel nostro comunicato i complimenti agli organizzatori di Passaggi Festival, organizzatori che hanno creduto ed investito in questa manifestazione, e capire che la passerella non si è fatta solo sul palco, anzi… Ma faremo di più per non essere accusati nuovamente di demagogia: ringraziamo fin da ora, non conoscendo ancora il successo che otterrà, tutte le Associazioni, i volontari e gli operatori che si stanno adoperando per l’organizzazione della Fano dei Cesari. Ad ogni modo, tutto è bene quel che finisce bene: siamo felici di leggere nelle dichiarazioni dell’assessore che “ci saranno più fondi per il Carnevale invernale” anche se purtroppo non ci saranno per quello estivo!…

Marianna Magrini e Gianluca Ilari – Progetto Fano - Davide Del Vecchio Udc