Uniurb, ci si ispira all’arte per la campagna di comunicazione

Vilberto Stocchi

“Una generazione a colori”: è lo slogan della campagna di comunicazione dell’Università di Urbino per il prossimo anno accademico. “Il nostro primo impegno – ha detto il rettore Vilberto Stocchi – è garantire la qualità dei percorsi formativi, dopo viene la comunicazione. I dati ci confortano: abbiamo aumentato gli immatricolati del 12,4% e gli iscritti del 25,6%, riducendo gli abbandoni. Una scelta strategica è coinvolgere gli studenti come modo migliore per arrivare ad altri giovani”. “Siamo la quinta Università italiana per aumento di studenti – ha sottolineato Bernardo Valli, pro rettore alle Relazioni Esterne -. Certo non dipende solo dalla comunicazione”. “Ci ispiriamo all’arte, lavorando sull’impatto dei colori – ha spiegato Erica D’Amico, dell’agenzia che ha realizzato il progetto – . La campagna pubblicitaria comprende varie generazioni di Uniurb e la varietà è la sua forza. Ne fanno parte una ventina di ragazzi e personaggi affermati:il talent designer Lucio Zanca e lo psicologo Andrea Pasquini”.