Fano, L’Africa Chiama: “Moses ora va a scuola”

“Moses ha 10 anni. Ha vissuto i suoi primi anni di vita da bimbo sano, in salute, ma all’età di sei anni sono iniziate le prime crisi epilettiche. In seguito a gravi convulsioni che lesionarono il cervello la sua autonomia motoria è stata gravemente compromessa. Ora Moses è emiplegico. E’ in sedia a rotelle e grazie ad una madre piena di tenacia e con un cuore colmo di amore per il proprio figlio percorre la strada della vita, con tante fatiche. Le persone disabili in Tanzania sono motivo di vergogna e per questo spesso lasciate a casa, sole e dimenticate. In questa situazione inutile dire quale grande vittoria è stata quando Moses è stato accettato a frequentare la scuola. L’Africa Chiama infatti ha deciso di abbattere le barriere architettoniche che impedivano a Moses di entrare in classe e permettere a Moses, come a tutti gli altri bambini, di andare a scuola e di sentirsi parte di un gruppo di amici!”

Agnese Ceccarelli, volontaria in servizio civile in Tanzania

Oggi anche tu puoi permettere ad altri bambini come Moses di andare a scuola: partecipa alla Lotteria Solidale a sostegno della campagna “Oltre le barriere” per abbattere altre barriere, architettoniche e culturali e favorire l’integrazione scolastica di bambini con disabilità. Con una donazione di 2 euro a biglietto anche grazie a te altri bambini come Moses potranno andare a scuola. L’estrazione dei fortunati biglietti sarà sabato 21 luglio, in occasione delle due giornate Con L’Africa nel Cuore XVII ed.ne (20/21 luglio, Anfiteatro Rastatt – lungomare Fano). Ringraziamo fin da ora chi contribuirà alla lotteria, le aziende che hanno donato tutti i premi e che hanno offerto la stampa dei biglietti! Grazie a nome di tutti quei bambini che come Moses potranno entrare in classe. Un caro saluto, Giovanni.

Per dare il tuo contributo visita il sito regali.lafricachiama.org, chiamaci allo 0721 865159 o scrivi a giovanni@lafricachiama.org

 L’Africa Chiama