Estate 2018, il rilancio del Furlo

Se c’è un luogo in grado di ammaliare le persone di tutto il mondo è proprio lui, il Furlo, noto come il famigerato “Canyon d’Europa”. Con i suoi 3.600 ettari di boschi, prati e cime incontaminate dove vivono aquile reali, lupi e daini, il passo del Furlo ha una storia secolare che va dagli Etruschi fino all’Italia dei Savoia. Con una location così suggestiva dalla bellezza tale da voler richiedere l’ingresso tra i patrimoni protetti dall’UNESCO, sono numerose le attività estive che vi approderanno nel 2018 facendovi riscoprire la bellezza della natura di cui troppo spesso non ci curiamo. Tra sfilate di moda, la Fiera Regionale del Tartufo Nero d’Estate con il Furlo Jazz (29 luglio), il Festival Internazionale del Cinema Natururale (3/4/5 agosto), il Vivi Furlo (1/2 settembre), l’apertura del nuovo museo archeologico e le varie escursioni del Furlo Family e di trekking disponibili per tutta l’estate, il Canyon d’Europa è pronto a farvi scoprire il nostro territorio ed a conquistarvi come non mai!